Levotiroxina

La levotiroxina è un farmaco a base di ormoni che viene utilizzato per trattare l’ipotiroidismo, quando cioè la tiroide non produce una quantità sufficiente di ormoni tiroidei. Il suo uso è previsto anche in caso di cretinismo e gozzo e, in combinazione con una terapia a base di iodio radioattivo, per curare il cancro alla tiroide.

 

A che cosa serve la levotiroxina?

La levotiroxina serve a combattere i sintomi derivati da una carenza di ormoni tiroidei.

 

Come si assume la levotiroxina?

La levotiroxina viene assunta per via orale, sotto forma di capsule o compresse. In genere la posologia prevede una somministrazione giornaliera, da eseguirsi a stomaco vuoto, almeno mezz’ora prima della colazione. Il dosaggio può essere aumentato sotto indicazione del medico in caso di necessità.

 

Quali effetti collaterali ha l’assunzione di levotiroxina?

L’assunzione della levotiroxina può generare vari effetti collaterali, tra i quali: mal di testa, perdita di peso, tremori, diarrea, vomito, crampi addominali, insonnia, sudorazione eccessiva, febbre, alterazioni del ciclo mestruale, caduta temporanea dei capelli.

È meglio contattare il medico nel caso in cui si manifestino dolori al petto o battiti cardiaci accelerati o irregolari.

 

Quali sono le controindicazioni all’uso di levotiroxina?

La levotiroxina assunta contemporaneamente ad antiacidi deve essere somministrata almeno quattro ore prima o quattro ore.

In ogni caso, prima di assumerla è necessario avvisare il proprio medico di:

  • presenza di allergie a farmaci
  • medicinali, fitoterapici o integratori assunti, in particolare amiodarone, aspirina o altri Fans, anfetamine, anticoagulanti, insulina o altri farmaci contro il diabete
  • sofferenza presente o passata di patologie come diabete, malattie renali, aterosclerosi, epatite o patologie epatiche, emorragie o malattie cardiovascolari
  • situazioni di gravidanza o allattamento al seno.

È importante informare dentisti e chirurghi di trattamenti a cura di levotiroxina in corso.

 

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.