Apparato riproduttivo

Che cos’è l’apparato riproduttivo?

L’apparato riproduttivo è l’insieme degli organi maschili e femminili che sono coinvolti nel processo di riproduzione del genere umano.

Gli organi dell’apparato riproduttivo maschile sono: pene, prostata, testicoli, vescicole seminali e vie spermatiche.

Gli organi dell’apparato produttivo femminile sono: ovaio, salpingi, utero, vagina e vulva.

L’apparato riproduttivo maschile

L’apparato riproduttivo maschile è formato da:

  • pene, organo riproduttivo e anche ultimo tratto delle vie urinarie
  • prostata, organo composto da tessuto fibroso e muscolare che ha il compito di produrre e immagazzinare il liquido seminale
  • testicoli, che producono gli spermatozoi e secernono l’ormone testosterone
  • vescicole seminali, poste sopra la prostata, una per lato, che secernono la sostanza vischiosa che va a formare lo sperma
  • vie spermatiche, che permettono la maturazione degli spermatozoi e ne consentono il transito dai testicoli verso l’esterno.

L’apparato riproduttivo femminile

L’apparato riproduttivo femminile è formato da:

  • ovaio, formato dalle ovaie, organi che producono gli ovuli e secernono gli ormoni sessuali alla base della vita riproduttiva della donna
  • salpingi, condotti che mettono in contatto le ovaie con l’utero e che sono il luogo in cui avviene l’incontro tra l’ovulo e lo spermatozoo
  • utero, organo che raccoglie l’ovulo fecondato e ne assicura lo sviluppo. Dall’utero verrà espulso il feto al termine della gravidanza
  • vagina, condotto che mette in contatto l’utero con l’ambiente esterno
  • vulva, insieme degli organi genitali esterni femminili.

Qual è la funzione dell’apparato riproduttivo?

L’apparato riproduttivo ha la funzione di far incontrare l’ovulo femminile con lo spermatozoo maschile consentendo la fecondazione di quest’ultimo e dunque la riproduzione del genere umano.