Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Sistema endocrino

Pubblicato in Anatomia


Il sistema endocrino è costituito dall’insieme delle ghiandole a secrezione interna distribuite in tutto l’organismo umano. Queste ghiandole sono interdipendenti e sono integrate tra loro dall’asse ipotalamo-ipofisario, che ha il compito di equilibrare l’intero loro sistema.

Che cos’è il sistema endocrino?

Le strutture che fanno parte del sistema endocrino producono gli ormoni, sostanze che svolgono funzioni relative all’omeostasi dell’organismo, cioè regolano l’equilibrio delle funzioni dell’organismo e delle sue caratteristiche chimico-fisiche.

 

Le ghiandole principali, tra tutte quelle che fanno parte del sistema endocrino, sono l’ipofisi, il pancreas, il timo, la tiroide, le paratiroidi e le ghiandole surrenali.

L’ipofisi

L’ipofisi è una ghiandola endocrina di piccole dimensioni e del peso di circa mezzo grammo posta nella scatola cranica. È la ghiandola principale dell’organismo umano perché gli ormoni da lei secretati stimolano altre ghiandole importanti, come la tiroide e le ghiandole surrenali, a produrre esse stesse ormoni fondamentali per lo svolgimento di molte attività.

Il pancreas

Il pancreas è una ghiandola posta nella parte superiore dell’addome, che si occupa sia di secrezione endocrina, direttamente nel circolo sanguigno, sia esocrina, in cui il prodotto viene rilasciato all’esterno o in una cavità naturale dell’organismo.

 

L’attività endocrina è affidata alle cellule endocrine alfa (che producono il glucagone), beta (che secernono l’insulina) e delta (che rilasciano l’ormone somatostatina).

Il timo

Il timo è una ghiandola posta davanti alla trachea che ha la funzione di garantire la maturazione del linfociti T, globuli bianchi molto importanti per le funzioni che svolgono a livello di sistema immunitario.

La tiroide

La tiroide è una ghiandola posta tra laringe e trachea, nella parte inferiore e anteriore del collo che, sotto il controllo dell’ipofisi, produce e secerne gli ormoni tiroidei, fonfamentali per lo sviluppo e la crescita dell’organismo.

Le paratiroidi

La paratiroidi sono ghiandole poste dietro la tiroide che si occupano della produzione dell’ormone paratiroideo, fondamentale nel processo di regolazione del metabolismo dei minerali (soprattutto calcio e fosforo). In genere sono quattro, ma possono essere anche cinque o sei.

Le ghiandole surrenali

Le ghiandole surrenali sono due ghiandole poste nella parte superiore dei reni che hanno la funzione di secernere ormoni fondamentali per lo svolgimento di molte funzioni fisiologiche.

A che cosa serve il sistema endocrino?

Il sistema endocrino ha la funzione di assicurare all’organismo la giusta produzione di ormoni richiesta per lo svolgimento di tutti i singoli processi fisiologici.

 

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.