Paratiroidi

Che cosa sono le paratiroidi?

Le paratiroidi sono le ghiandole che si occupano della produzione e della secrezione interna (endocrina) dell’ormone paratiroideo (paratormone), fondamentale per la regolazione del metabolismo dei minerali – soprattutto fosforo e calcio – nel nostro organismo.

In genere sono quattro – due paratiroidi superiori e due inferiori – ma possono essere anche cinque o sei.

Come sono fatte e dove sono poste le paratiroidi?

Le paratiroidi sono grandi non più di 1 cm. Al loro interno contengono tre tipi di cellule disposte a cordone:

  • cellule principali, più piccole e a forma di poliedro
  • cellule chiare, più grandi delle principali
  • cellule ossifile, che hanno ossifili, cioè granuli acidofili, nel citoplasma.

Le paratiroidi sono strettamente connesse alla tiroide. Le paratiroidi superiori sono in genere poste dietro la ghiandola tiroidea, quelle inferiori sono situate tra i rami dell’arteria tiroidea inferiore.

Qual è la funzione delle paratiroidi?

Le paratiroidi hanno la funzione di produrre e secernere l’ormone paratiroideo che regola l’equilibrio calcio/fosfati dell’organismo e contribuisce al controllo della presenza di calcio nel sangue e al mantenimento della salute delle ossa.

L’ormone paratiroideo agisce anche a livello di reni, stimolando l’assorbimento del calcio e l’escrezione dei fosfati, e a livello intestinale, faciltando anche in questo caso l’assorbimento del calcio.