Chirurgia Mini-invasiva Generale e Oncologica

Qual è l’attività dell’Unità Operativa di Chirurgia Mini-invasiva Generale e Oncologica?

L’attività dell’Unità Operativa di Chirurgia Mini-invasiva Generale e Oncologica comprende tre principali campi d’interesse: la chirurgia oncologica, la chirurgia generale per il trattamento delle patologie benigne e la chirurgia d’urgenza.

In tutti questi ambiti risulta di spicco l’applicazione di tecniche chirurgiche mini-invasive, con approccio videolaparoscopico.

 

Chirurgia Oncologica

In merito alla Chirurgia Oncologica, l’Unità Operativa si occupa principalmente di neoplasie esofago-gastriche, colo-rettali e dell’intestino tenue, epato-bilio-pancreatiche, degli organi endocrini (tiroidee, paratiroidee e surrenaliche), delle malattie ematologiche della milza e della cute (melanomi e tumori cutanei).

Il trattamento di tali patologie viene guidato dal principio di multidisciplinarietà, per cui l’intervento chirurgico è inserito in un percorso che comprende gli oncologi, i radioterapisti, i radiologi e i gastroenterologi, ai fini di garantire al paziente i migliori trattamenti e un percorso personalizzato.

 

Chirurgia Generale

Per quanto riguarda la Chirurgia Generale l’Unità Operativa si occupa del trattamento chirurgico di patologie benigne, infiammatorie e disfunzionali, comprendendo il trattamento delle patologie della parete addominale (ernie inguinali, ombelicali e laparoceli), del tratto gastro-intestinale (ernie jatali, calcolosi della colecisti, diverticolosi del colon), patologia proctologica, patologia benigna della cute e del sottocute.

 

Chirurgia d’Urgenza

Nell’ambito della Chirurgia d’Urgenza, l’Unità operativa si occupa del trattamento delle urgenze chirurgiche che comprendono le patologie infiammatorie acute (appendiciti, colecistiti, diverticoliti acute, ascessi addominali), occlusioni intestinali, perforazioni gastro-intestinali, manifestazioni acute di patologie tumorali (sanguinamenti, occlusioni o perforazioni viscerali) e i traumi addominali.

 

Aree di competenza dell’Unità Operativa di Chirurgia Mini-invasiva Generale e Oncologica

L’Unità lavora in stretta collaborazione con l’Endoscopia Digestiva, la Radiologia Interventistica e l’Unità di Terapia Intensiva e Rianimazione per garantire al paziente il trattamento più adeguato possibile. L’equipe chirurgica garantisce la presenza di un chirurgo h 24/24 h e 7/7  in sede (tel. 0354 204178).

 

Le aree di competenza di cui l’Unità si occupa con tecnica videolaparoscopica, con ambulatori dedicati, sono così suddivise: