Merluzzo

Il merluzzo è un pesce che appartiene al genere Gadus ed è originario delle acque dell’Oceano Atlantico.

Viene pescato tra dicembre e marzo, ma può essere consumato nelle sue forme essiccate o salate: stoccafisso e baccalà.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali del merluzzo?

In 100 grammi di merluzzo c’è un apporto di circa 82 calorie. Nella stessa quantità sono inoltre presenti:

 

Quando non bisogna mangiare merluzzo?

Non si registrano interazioni tra il consumo di merluzzo e l’assunzione di medicinali o altre sostanze. In caso di dubbio è bene comunque rivolgersi al proprio medico.

 

Quali sono i possibili benefici del merluzzo?

Il merluzzo è una buona fonte di proteine dalla qualità elevata, contiene una piccola parte di omega 3, alleati della salute cardiovascolare e ha un apporto quasi insignificante di grassi saturi, pericolosi per cuore e arterie.

Il potassio è amico dell’apparato cardiovascolare, la vitamina D e il fosforo delle ossa, le vitamine del gruppo B dei processi metabolici e il selenio delle difese antiossidanti dell’organismo.

 

Quali sono le controindicazioni del merluzzo?

Il merluzzo è una fonte di colesterolo che non deve essere assunto in quantità quotidiane superiori ai 300 mg, che si riducono a 200 mg in presenza di problemi cardiovascolari. Bene dunque consumarlo senza esagerare.

 

 

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.