Arterie e sistema arterioso

Che cosa sono le arterie e il sistema arterioso?

Le arterie sono i vasi sanguigni che hanno il compito di trasportare il sangue ricco di ossigeno dal cuore agli organi e tessuti del corpo umano (direzione centrifuga).

Fanno eccezioni le arterie polmonari che trasportano, al contrario, sangue carico di anidride carbonica e prodotti di scarto.

Le arterie hanno pareti composte da tre tuniche:

  • la tunica esterna, elastica e di composizione connettivale
  • la tunica media, costituita da fibre muscolari lisce
  • la tunica interna, che entra a contatto con il sangue, costituita da un tessuto ricco di fibre elastiche.

Le arterie vengono suddivise a seconda del loro calibro in grosse, medie e piccole. Quando sono di diametro inferiore a tre millimetri vengono chiamate arteriole e sono i piccoli vasi che sostituiscono le parti terminali delle diramazioni arteriose, che poi sfociano nei capillari.

Il sistema arterioso è la parte del sistema circolatorio ad alta pressione:

  • arteria aorta
  • arterie sistemiche
  • arterie polmonari.

L’arteria aorta

L’arteria aorta è il principale vaso sanguigno del corpo umano. Collegata al ventricolo sinistro del cuore con un’apertura regolata dalla valvola aortica, sale per un breve tratto – per questo viene chiamata “aorta ascendente” – prima di incurvarsi all’indietro formando il cosiddetto arco aortico (o sistemico), ridiscendere verso il basso (aorta discendente, composta da aorta toracica e aorta addominale) e arrestarsi all’altezza della quarta vertebra lombare, dove si biforca nelle due arterie iliache comuni.

Le arterie sistemiche

Le arterie sistemiche sono i vasi sanguigni che trasportano il sangue ricco di ossigeno e di sostanze nutritive a tutti gli organi e tessuti dell’organismo. Nello specifico, l’aorta porta direttamente, attraverso i suoi rami collaterali il sangue al torace e all’addome.

Le parti più lontane del corpo – testa, collo, arti superiosi, bacino, arti inferiori – sono invece raggiunte attraverso grossi vasi arteriosi che originano dall’aorta stessa e che prendono nomi differenti come arteria femorale, arteria carotidea, arteria omerale.

Le arterie polmonari

Le arterie polmonari sono due e hanno la funzione di trasportare dal cuore ai polmoni il sangue che proviene dai distretti priferici del copro, carico di anidride carbonica e prodotti di scarto.

Le arterie polmonari insieme alle vene polmonari costituiscono la circolazione polmonare – detta anche “circolazione cuore-polmoni” o “piccola circolazione” – che ha la funzione di portare il sangue proveniente da organi e tessuti ai polmoni, dopo essere passato dal cuore, per essere ripulito e ossigenato prima di essere ricondotto al cuore per essere ripompato in tutto il corpo.

Qual è la funzione delle arterie e del sistema arterioso?

Le arterie e il sistema arterioso hanno il compito di trasportare il sangue ossigenato e ricco di nutrienti dal cuore agli organi e ai tessuti dell’intero corpo umano.