Colesterolo

Utilità clinica dell’esame del colesterolo

Il colesterolo è uno steroide essenziale perché è un componente delle membrane biologiche ed è il precursore di alcuni ormoni. Il colesterolo totale si distingue principalmente in colesterolo LDL e colesterolo HDL.

L’ LDL, noto anche come colesterolo “cattivo”, trasporta il colesterolo dal fegato ai tessuti. Se è in eccesso il colesterolo finisce per accumularsi nei tessuti fino a depositarsi nelle pareti delle arterie, formando delle “placche”. L’HDL, è invece conosciuto come colesterolo “buono” perché rimuove il colesterolo dai tessuti e lo trasporta al fegato.

L’esame del colesterolo viene effettuato per valutare il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.

Tipo di campione e preparazione del paziente

L’esame del colesterolo si effettua attraverso un prelievo di sangue da una vena del braccio.

Range – I limiti di colesterolo da considerare

I valori di riferimento del colesterolo possono cambiare per la maggior parte degli analiti in funzione dell’età, del sesso e anche della strumentazione in uso nel singolo laboratorio. È pertanto preferibile consultare i range forniti dal laboratorio direttamente sul referto.

Si ricorda inoltre che è importante che i risultati delle analisi vengano valutati nell’insieme dal proprio medico di fiducia che conosce il quadro anamnestico del proprio paziente.

Tempi di consegna dei risultati dell’esame del colesterolo

I risultati dell’esame del colesterolo vengono consegnati dopo 2 giorni.

Prenotazione dell’esame del colesterolo

L’esecuzione dell’esame del colesterolo non richiede una prenotazione.

L’esame del colesterolo è eseguibile il sabato?

Sì, l’esame del colesterolo viene eseguito anche nella giornata di sabato.

Area medica di riferimento per l’esame del colesterolo

Per maggiori informazioni sull’esame del colesterolo, vedere l’Unità Operativa di Analisi Cliniche di Humanitas Gavazzeni Bergamo.