Medicina Nucleare

Che cos’è la Medicina nucleare?

La Medicina nucleare è una disciplina che utilizza, a scopo diagnostico e terapeutico, sostanze marcate con isotopi radioattivi (radiofarmaci).

I radiofarmaci sono sostanze debolmente radioattive che vengono somministrate al paziente in piccole quantità e, generalmente, non hanno alcun effetto farmacologico ma permettono di valutare specifici aspetti funzionali e metabolici di diversi organi e apparati.

Specifiche apparecchiature di imaging medico-nucleare (gamma camera e PET/CT) rilevano la radioattività emessa dal paziente stesso dopo la somministrazione endovenosa del radiofarmaco e permettono la realizzazione di immagini morfo-funzionali degli organi studiati (scintigrafia e PET/CT).

 

Qual è l’attività della Medicina nucleare?

La Medicina nucleare di Humanitas Gavazzeni eroga prestazioni di diagnostica tradizionale (scintigrafia) e di imaging ibrido (PET/CT) per patologie di pertinenza oncologica, cardiovascolare, endocrinologica, ortopedica, nefrologica, pneumologica, neurologica e infettivologica.

Presso l’Unità Operativa di Medicina Nucleare è, inoltre, possibile accedere, in regime ambulatoriale, al trattamento radiometabolico con 131 Iodio dell’ipertiroidismo.

L’attività della Medicina nucleare prevede la collaborazione di diverse figure professionali (Medici Nucleari, Infermieri Professionali e Tecnici di Radiologia Medica) che, con le loro competenze specifiche, garantiscono l’elevata qualità delle prestazioni effettuate.

Tutta l’attività si svolge in stretta collaborazione con il servizio di Fisica Sanitaria per aspetti relativi alla radioprotezione del personale e dei pazienti e ai controlli di qualità delle strumentazioni utilizzate.

In un’ottica di gestione multidisciplinare dei pazienti, la Medicina nucleare è parte integrante dei seguenti gruppi multidisciplinari:

 

DIAGNOSTICA PET/CT

La PET/CT (Positron Emission Tomography/Computed Tomography) è una tecnica di indagine medico-nucleare ibrida che combina l’informazione funzionale ottenuta dopo somministrazione di uno specifico radiofarmaco (immagine PET) con la mappa anatomica fornita da una CT a bassa dose senza mezzo di contrasto.

La PET/CT viene utilizzata nella valutazione di pazienti con patologia oncologica, neuro-degenerativa, infiammatoria/infettiva e cardiologica.

La certificazione di accreditamento EARL EANIM per la FDG PET/CT

La Medicina Nucleare di Humanitas Gavazzeni ha ricevuto la certificazione internazionale di accreditamento EARL EANM per la FDG PET/CT. Questo accreditamento permette al Centro PET di Humanitas Gavazzeni Bergamo di essere inserito tra i Centri che hanno titolo e requisiti per partecipare ai Trial Europei  e internazionali.

Esami PET/CT eseguiti in Humanitas Gavazzeni:

 

Diagnostica tradizionale (scintigrafie e TOMOSCINTIGRAFIE SPECT)

La Gamma Camera è l’apparecchiatura utilizzata nella diagnostica medico-nucleare tradizionale che permette l’acquisizione di immagini scintigrafiche e tomoscintigrafiche dopo la somministrazione di radiofarmaci gamma emittenti. Radiofarmaci diversi permettono di studiare la funzione di organi e apparati diversi.

Esami scintigrafici eseguiti in Humanitas Gavazzeni: