Epatologia (Ambulatorio)

Qual è l’attività dell’Ambulatorio di Epatologia, servizio di malattie epatiche e infettive?

L’Ambulatorio di Epatologia, servizio di malattie epatiche e infettive di Humanitas Gavazzeni Bergamo, studia e cura le patologie internistiche e, in particolare, la patologia epatica con particolare riferimento alle forme virali HBV e HCV.

Il servizio si occupa del corretto inquadramento delle malattie del fegato e segue tutte le malattie epatiche: virali HBV, HCV e HDV vale a dire epatite B, epatite Cepatite D ed epatite cronica, le steatosi epatiche, le steatoepatiti, le malattie autoimmuni del fegato e le forme genetiche (ad esempio emocromatosi).

Il servizio di malattie epatiche e infettive si occupa quindi del corretto inquadramento diagnostico della patologia epatica e di un adeguato trattamento farmacologico, oltre a fornire indicazioni su eventuali comportamenti alimentari corretti.

Quando i trattamenti farmacologici non sono indicati, il paziente viene monitorato con un adeguato follow–up per seguire nel tempo l’evoluzione della malattia.

L’Ambulatorio di Epatologia, servizio di malattie epatiche e infettive si avvale dei servizi attivi all’interno di Humanitas Gavazzeni:

  • ecografia addominale
  • endoscopia digestiva per diagnostica e interventistica
  • possibilità di accertamenti strumentali della fibrosi epatica con Fibroscan
  • eventuali ricoveri in day hospital per biopsia epatica
  • diagnosi e trattamento delle neoplasie epatiche.

Il servizio di malattie epatiche e infettive effettua anche valutazioni delle patologie infettive.