Chirurgia della mano

Qual è l’attività dell’Unità Operativa di Chirurgia della Mano?

L’attività clinica dell’Unità Operativa di Chirurgia della Mano di Humanitas Gavazzeni Bergamo copre tutta l’area di competenza della patologia osteo-articolare, muscolo-tendinea, nervosa, vascolare, cutanea della mano e del polso.

Vengono utilizzate tecniche chirurgiche sofisticate per la mano come la chirurgia artroscopica, la microchirurgia, la chirurgia protesica, con una particolare attenzione alla chirurgia funzionale per il trattamento delle paralisi dell’arto superiore.

Più del 90% degli interventi di chirurgia della mano vengono effettuati in regime di Day Surgery.

pazienti con gravi problemi di salute, o che vivono lontano dall’ospedale, oppure coloro che devono sottoporsi a interventi ad alta invasività, vengono ricoverati per il periodo necessario a garantire la loro sicurezza e le loro esigenze.

La riabilitazione postoperatoria è una parte importante di ogni trattamento. Il risultato dei trattamenti viene costantemente monitorizzato ed utilizzato come verifica per migliorare la qualità delle cure.

Protocolli di ricerca e programmi formativi sono costantemente aggiornati nell’ambito dell’Unità Operativa. Numerose sono le collaborazioni con altri centri italiani ed europei.

Per maggiori informazioni su analisi, diagnosi, esami e trattamenti visita la pagina dedicata all’Area Ortopedica.

Area Ortopedica