COME TI POSSIAMO AIUTARE?

CENTRALINO

035.4204111

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI

Prenotazioni telefoniche SSN
035.4204300
Prenotazioni telefoniche Private
035.4204500

LINEE DEDICATE

Diagnostica per Immagini
035.4204001
Fondi e Assicurazioni
035.4204400
Humanitas Medical Care Bergamo
035.0747000

Travoprost

Il travoprost è un antipertensivo che agisce aumentando il drenaggio dei fluidi presenti nell’occhio.

A che cosa serve il travoprost?

Il travoprost viene utilizzato per trattare l’ipertensione oculare e il glaucoma ad angolo aperto in tutti quei pazienti che non possono assumere altri farmaci o che non hanno reazioni positive alla loro somminsitrazione.

Come si assume il travoprost?

Il travoprost viene assunto direttamente nell’occhio, sotto forma di collirio.

Quali effetti collaterali ha l’assunzione di travoprost?

Tra gli effetti immediati più evidenti dovuti all’assunzione di travoprost ci sono quelli di appannare la vista, rendere più scuri l’iride e le palpebre e aumentare la sensibilità degli occhi.

Tra altri effetti che si possono manifestare ci sono: occhi iniettati di sangue, secchezza e prurito negli occhi, sensazione di corpo estraneo negli occhi, aumento della lacrimazione, mal di testa.

Bisogna rivolgersi al più presto a un medico nel caso in cui si manifestino: orticaria, rash, prurito, dolore al petto, senso di oppressione al petto, difficoltà respiratorie, gonfiore di volto, bocca, labbra o lingua, palpebre o iride più scure del solito, croste nell’occhio o sulla palpebra, capogiri, forti mal di testa, problemi alla vista, battito cardiaco rallentato.

Quali sono le controindicazioni all’uso di travoprost?

L’assunzione di travoprost può essere controindicato per chi soffre di infiammazioni all’occhio come ad esempio uveiti. Nel caso in cui si assumano medicinali da applicare all’occhio è doveroso attendere almeno 5 minuti prima di effettuare il trattamento con travosport.

Prima di assumere questo medicinale è importante avvisare il medico di:

  • presenza di eventuali allergie al principio attivo, ai suoi eccipienti, a qualsiasi altro farmaco, ad alimenti o ad altre sostanze
  • assunzione di medicinali, di fitoterapici e integratori
  • sofferenza attuale o passata di gonfiori, infezioni o traumi all’occhio, infiammazioni all’occhio o di forme di glaucoma diverse da quello ad angolo aperto
  • assenza di una lente dell’occhio o di sua sostituzione
  • intervento chirurgico agli occhi programmato
  • gravidanza o allattamento

È importante informare medici, chirurghi e dentisti che si sta effettuando un trattamento a base di travoprost.

Avvertenza

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico.

Prenota una visita

Prenotazioni

Servizio Sanitario Nazionale: 035 4204300
dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 16

Privati e Convenzionati: 035 4204500
dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 13