COME TI POSSIAMO AIUTARE?

CENTRALINO

035.4204111

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI

Prenotazioni telefoniche SSN
035.4204300
Prenotazioni telefoniche Private
035.4204500

LINEE DEDICATE

Diagnostica per Immagini
035.4204001
Fondi e Assicurazioni
035.4204400
Humanitas Medical Care Bergamo
035.0747000

Octreotide

L’octreotide è un ormone che contribuisce alla riduzione dei livelli ematici di vari ormoni e messaggeri chimici.

A che cosa serve l’octreotide?

L’octreotide viene utilizzato nel trattamento delle forme di diarrea grave o delle vampate che sono associate ad alcune forme tumorali. Viene inoltre impegato per trattare alcuni casi di acromegalia.

Come si assume l’octreotide?

L’octreotide viene assunto attraverso iniezioni.

Quali effetti collaterali ha l’assunzione di octreotide?

L’assunzione di octreotide può avere influenza sui livelli di zuccheri nel sangue, provocando sia aumenti sia riduzioni della glicemia. Può inoltre ripristinare la fertilità in donne che sono affette da acromegalia infertile.

Tra i vari effetti avversi che si possono manifestare a seguito dell’assunzione di octreotide, ci sono: diarrea, costipazione, meteorismo, mal di testa, capogiri, vomito, mal di stomaco, dolore lieve al sito di iniezione.

È necessario contattare quanto prima un medico in caso si manifestino effetti come: prurito, orticaria, rash, senso di oppressione al petto, difficoltà respiratorie, gonfiore di volto, bocca, labbra o lingua, mani, polpacci, caviglie o piedi, vomito o diarrea gravi, difficoltà di deglutizione, gonfiore allo stomaco, ittero.

Quali sono le controindicazioni all’uso di octreotide?

Se si stanno seguendo trattamenti con antiacidi che contengono idrossido di alluminio o di magnesio, di sucralfato, di didanosina o di prodotti a base di zinco o ferro, è necessario assumere la octreotide almeno a due ore di distanza, prima o dopo.

Durante il trattamento con questo farmaco, inoltre non bisogna eccedere con l’assunzione di caffeina.

Prima del trattamento è importante informare il medico di:

  • presenza di eventuali allergie al principio attivo, ai suoi eccipienti, a qualsiasi altro farmaco, ad alimenti o ad altre sostanze
  • assunzione contestuale di altri medicinali, di fitoterapici e di integratori, in particolare betabloccanti, bromocriptina, calcio antagonisti, chinidina, terfenadina, ciclosporina, insulina e ipoglicemizzanti orali
  • sofferenza attuale o passata di calcoli o altri problemi alla cistifellea, malattie renali, diabete, problemi alla tiroide, malattie cardiache o problemi al pancreas
  • stato di salute precaria
  • malnutrizione
  • dialisi
  • gravidanza o allattamento

L’octreotide può compromettere le capacità di guidare o di manovrare macchinari pericolosi, effetto che può essere aggravato dall’assunzione di alcol oltre che di alcuni medicinali.

Avvertenza

Le informazioni riportate sono indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico.

Prenota una visita

Prenotazioni

Servizio Sanitario Nazionale: 035 4204300
dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 16

Privati e Convenzionati: 035 4204500
dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 13