Acido ialuronico

Che cos’è l’acido ialuronico?

L’acido ialuronico è una molecola che, presente nel nostro organismo, si concentra soprattutto a livello di occhi e articolazioni.

Può essere riprodotto in laboratorio o estratta dalla cresta dei galli.

 

A che cosa serve l’acido ialuronico?

La funzione dell’acido ialuronico è costituire una sorta di ammortizzatore e lubrificare certe strutture del corpo, oltre a influenzare il modo in cui l’organismo può reagire a traumi subiti.

In genere viene assunto per combattere problemi cagionati dalla presenza di artrite reumatoide. Può essere inoltre iniettato all’interno dell’occhio (per esempio dopo interventi di esportazione della cataratta, trapianto di cornea, trattamenti per distacco della retina) o delle articolazioni, utilizzato come filler in interventi di medicina estetica, applicato sulla pelle in presenza di ferite, ulcere, ustioni o per assolvere la funzione di emolliente.

Non ci sono invece riscontri scientifici sul fatto che questo acido sia un efficiente antietà.

 

Quali sono le possibili controindicazioni dell’acido ialuronico?

In genere l’assunzione di acido ialuronico non interferisce con il consumo di farmaci o di altre sostanze. In rari casi può però scatenare reazioni allergiche.

In caso di gravidanza o di allattamento al seno è sempre meglio, prima di assumerlo, consultarsi con il proprio medico.

 

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.