Articolazioni

Che cosa sono le articolazioni?

Le articolazioni sono le strutture che, nel corpo umano, mantengono in contiguità due o più superfici ossee. La connessione tra le ossa è assicurata da vari elementi: tessuto fibroso, tessuto cartilagineo, capsule, legamenti e membrane.

Le articolazioni possono essere di vari tipi a seconda dei movimenti che consentono alle ossa da esse collegate:

  • mobili, come ginocchio, gomito, polso, spalla, anca e caviglia
  • semimobili, come la colonna vertebrale
  • fisse, come le ossa del bacino e del cranio.

Le articolazioni mobili

Le articolazioni mobili, scientificamente definite diartrosi, sono quelle che hanno la funzione di assicurare il movimento e per questo sono composte da un meccanismo complesso che ne permette, appunto la completa mobilità.

Le articolazioni semimobili

Scientificamente definite anfiartrosi, le articolazioni semimobili godono di un movimento limitato.

Le articolazioni fisse

Le articolazioni fisse, scientificamente dette sinartrosi, non consentono movimenti perché la loro funzione è quella di dare stabilità ad alcune parti del corpo. Sono caratterizzate dalla continuità ossea dei segmenti che le compongono, fra i quali si frappongono parti di tessuto fibroso, cartilagineo o osseo.

Qual è la funzione delle articolazioni?

La articolazioni hanno una funzione che varia a seconda della loro natura: