Uretra

Che cos’è l’uretra?

L’uretra è il canale che fa parte dell’apparato urinario e che mette in collegamento la vescica con l’orifizio uretrale.

La lunghezza e il diametro medio dell’uretra variano a seconda della sua appartenenza al corpo maschile o a quello femminile. Una differenza dovuta al fatto che mentre nella donna l’uretra ha la sola funzione di permettere l’espulsione dell’urina dall’organismo, nell’uomo, oltre a quello relativo all’urina, l’uretra ha anche il compito di trasportare lo sperma.

Com’è fatta l’uretra?

Nella donna l’uretra è lunga circa 3-4 centimetri ed è quasi del tutto rettilinea. Mette in collegamento la vescica con il meato uretrale e sfocia verso l’esterno in un punto posto tra il clitoride e l’orifizio anale.

Nell’uomo l’uretra è lunga circa 10-12 centimetri e viene suddivisa in:

  • uretra anteriore, parte lunga circa 8 centimetri che attraversa scroto e pene e si collega con l’esterno attraverso il meato urinario esterno, che è la fessura presente sull’estremità del glande. È circondata dal corpo spugnoso, tessuto molto vascolarizzato che ricopre un ruolo fondamentale nell’erezione dell’organo sessuale maschile
  • uretra posteriore, o prostatica, lunga circa 4 centimetri, che è circondata dalla prostata e che è collegata ai dotti eiaculatori e ai dotti prostatici che riversano al suo interno lo sperma.

Qual è la funzione dell’uretra?

L’uretra nella donna è l’ultimo tratto dell’apparato urinario, quello che permette l’espulsione dell’urina prodotta dai reni.

Nell’uomo, oltre a essere l’ultimo tratto delle vie urinarie, e a consentire così l’espulsione dell’urina, l’uretra rappresenta l’ultima porzione delle vie spermatiche che ha l’incarico di trasportare lo sperma dai dotti eiaculatori e prostatici all’esterno del pene.