Mammografia

PRENOTA LA MAMMOGRAFIA BILATERALE
PRENOTA LA MAMMOGRAFIA MONOLATERALE DESTRA
PRENOTA LA MAMMOGRAFIA MONOLATERALE SINISTRA

Che cos’è la mammografia?

La mammografia è un esame diagnostico che si basa sull’utilizzo di raggi X a basso dosaggio i quali, attraversando il seno, vanno a imprimere un’immagine in scala di grigio.

Oggi non ci sono rischi per l’esposizione ai raggi X, grazie all’utilizzo di innovative strumentazioni diagnostiche.

 

A che cosa serve la mammografia?

La mammografia è la tecnica più adatta per diagnosticare la maggior parte dei tumori in fase iniziale, anche quando non sono palpabili e viene quindi utilizzata come controllo per lo screening del tumore al seno per le donne con un’età dai 40 anni in su.

La mammografia può e deve essere eseguita nelle donne con protesi mammarie.

 

Durata della mammografia

La mammografia dura mediamente circa 10/15 minuti.

 

Controindicazioni della mammografia

La mammografia non deve essere effettuata nelle donne in gravidanza.

Spesso si dice che la mammografia è dolorosa, ma solo se per dolore si intende la compressione del seno necessaria per effettuare l’esame.

In presenza di seni dolenti, è consigliabile eseguire l’esame nelle prime due settimane del ciclo.

 

Area medica di riferimento per la la mammografia

Per maggiori informazioni sulla mammografia, vedere l’Unità Operativa di Radiologia e Diagnostica per immagini di Humanitas Gavazzeni Bergamo.