COME TI POSSIAMO AIUTARE?

CENTRALINO

035.4204111

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI

Prenotazioni telefoniche SSN
035.4204300
Prenotazioni telefoniche Private
035.4204500

LINEE DEDICATE

Diagnostica per Immagini
035.4204001
Fondi e Assicurazioni
035.4204400
Humanitas Medical Care Bergamo
035.0747000

Caffè decaffeinato

Caffè decaffeinato

Il caffè decaffeinato è un tipo di caffè cui è stata sottratta la caffeina, una delle sostanze neurostimolanti contenute in questa bevanda.

È sbagliato comunque pensare che questo tipo di caffè sia del tutto privo di questa sostanza, perché nessuno dei metodi attualmente utilizzati è in grado di sottrarla del tutto. Se in una tazza di caffè normale sono dunque presenti 50-120 mg di caffeina, un’equivalente quantità di caffè decaffeinato ne contiene circa 2 mg.

Questo caffè viene consumato da chi non può assumere caffeina ma non vuole al tempo stesso rinunciare al sapore e al piacere del caffè.

 

Quali sono le proprietà nutrizionali del caffè decaffeinato?

In 100 ml di caffè decaffeinato c’è un apporto di circa 9 calorie. La stessa quantità contiene:

 

Quando non bisogna bere caffè decaffeinato?

Non sono al momento dimostrate possibili interazioni tra il consumo di caffè decaffeinato e l’assunzione di farmaci o di altre sostanze.

 

Quali sono i possibili benefici del caffè decaffeinato?

Il caffè decaffeinato produce effetti positivi per il fegato grazie al suo apporto di flavonoidi, che lo proteggono dall’influsso negativo apportato dai radicali liberi.

Gli viene riconosciuto un chiaro effetto antiossidante utile per prevenire il diabete di tipo di 2 e per rallentare l’insorgenza della malattia di Parkinson.

Oltre a essere adatto a chi soffre di problemi cardiaci, essendo una bevanda ipocalorica può essere inserita in qualunque regime alimentare.

La piccola parte di caffeina presente può a sua volta essere utile al’organismo stimolando la digestione o agendo come analgesico in presenza di mal di testa.

 

Quali sono le controindicazioni del caffè decaffeinato?

Il caffè decaffeinato, alla pari del caffè normale, può provocare o peggiorare i sintomi del reflusso gastroesofageo o della gastrite.

 

 

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita

Prenotazioni

Servizio Sanitario Nazionale: 035 4204300
dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17

Privati e Convenzionati: 035 4204500
dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17