Neurologo

Di cosa si occupa il neurologo?

La neurologia è il ramo della medicina che concerne lo studio dell’anatomia, della fisiologia e della patologia del sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale) e periferico (costituito da tutti gli altri elementi nervosi).

Il neurologo è il medico che si occupa di individuare e trattare al meglio le patologie che colpiscono il sistema nervoso centrale (cervello e midollo spinale) e periferico (tutti gli altri elementi nervosi) senza ricorrere all’approccio chirurgico.

Quali sono le patologie trattate più spesso dal neurologo?

Molte e diverse tra loro sono le patologie trattate più frequentemente dal neurologo:

  • cefalee e le altre forme di mal di testa
  • problemi al midollo spinale (incluse le malattie infiammatorie e quelle autoimmuni)
  • disturbi del linguaggio
  • disturbi del movimento
  • epilessia
  • encefalite
  • meningite
  • ictus e altre malattie cerebrovascolari
  • AlzheimerParkinson, Sclerosi Laterale Amiotrofica e altre malattie neurodegenerative
  • sclerosi multipla e altre patologie che portano alla perdita della mielina nel sistema nervoso centrale.

Quali sono le procedure più utilizzate dal neurologo?

Dopo aver eseguito un’accurata anamnesi e aver sottoposto il paziente a un esame obiettivo (osservazione diretta e completa del corpo del paziente mediante ispezione, palpazione, percussione, auscultazione e ulteriori eventuali manovre fisiche), il neurologo provvede poi a sottoporre il paziente a una visita neurologica volta a valutare la forza muscolare, i riflessi e la capacità di coordinazione.

Può inoltre chiedere che il paziente si sottoponga a diversi esami tra cui:

Quando chiedere un appuntamento con il neurologo?

Solitamente si viene indirizzati al neurologo dal proprio medico di medicina generale. Si può comunque chiedere un appuntamento a questo specialista nel caso in cui si ravvisi l’insorgenza di sintomi – come difficoltà di coordinazione, debolezza muscolare, alterazioni delle capacità sensoriali (inclusi il tatto, la vista e l’olfatto), formicolii e incontinenza intestinale – che potrebbero essere ricondotti a disturbi a carico del sistema nervoso.

È inoltre bene chiedere un appuntamento con il neurologo nel caso in cui si manifestino nuovi sintomi connessi alla patologia neurologica di cui si soffre o nel caso in cui si stiano evidenziando problemi nella gestione della patologia.

Unità Operativa in cui opera il neurologo

Per approfondimenti, vedi l’Unità Operativa di Neurologia di Humanitas Gavazzeni Bergamo.

Prenotazioni online e info

Per prenotazioni online di prestazioni in regime privato relative alla Neurologia in Humanitas Gavazzeni Bergamoclicca qui.

Per prenotazioni esami o informazioni sulle prenotazioni degli esami in Humanitas Gavazzeni Bergamoclicca qui.