Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Elettroencefalogramma

Pubblicato in Neurologia Esami

 

Che cosa è l’elettroencefalogramma?

L'elettroencefalogramma (EEG) è un esame strumentale neurofisiologico che consiste nella registrazione dell’attività elettrica cerebrale spontanea, mediante elettrodi posizionati sul cuoio capelluto del paziente. L’EEG registra informazioni di tipo funzionale, dinamico, che permettono di eseguire un’esplorazione dell’attività del cervello in tempo reale.

L'elettroencefalogramma può essere eseguito anche con privazione del sonno.

A che cosa serve l’elettroencefalogramma?

L'elettroencefalogramma viene utilizzato per la diagnosi di malattie a carico del sistema nervoso come epilessia, patologie cerebrovascolari, disturbi del sonno, traumi cranici, cerebropatie metaboliche ereditarie o acquisite.

Come si esegue l’elettroencefalogramma?

Per eseguire l’elettroencefalogramma il paziente viene fatto accomodare su una poltrona e invitato a mantenere gli occhi chiusi. L’attività elettrica viene registrata attraverso elettrodi di superficie (costituiti da dischetti o da cupolette di metallo) posti sul cuoio capelluto del paziente secondo uno schema topografico standardizzato a livello internazionale.

L’attività elettroencefalografica rappresenta la sommatoria di potenziali d’azione della popolazione neuronale corticale. Le proprietà elettriche degli elettrodi permettono il passaggio del segnale dal cuoio capelluto all’ingresso dell’apparecchio EEG, con conseguente registrazione visiva del tracciato.

Quanto dura l’elettroencefalogramma?

La durata complessiva dell’elettroencefalogramma, compreso il posizionamento degli elettrodi e la loro rimozione, è mediamente di 40 minuti.

Norme di preparazione dell’elettroencefalogramma

Dal momento che gli elettrodi sono posizionati sul cuoio capelluto, è bene che i capelli siano puliti e privi di gel o lacca.

Controindicazioni dell’elettroencefalogramma

L’elettroencefalogramma può essere eseguito su tutti i pazienti, senza alcuna controindicazione.

Area Medica di riferimento

Per maggiori informazioni, vedi l’unità di Neurologia.

Viaggia con noi

"Viaggia con Noi" è il servizio di prenotazione viaggio e alloggio per i pazienti che decidono di farsi curare in Humanitas Gavazzeni.
Grazie a questo servizio è possibile prenotare facilmente viaggi aerei o ferroviari e pernottamenti nelle strutture alberghiere situate nelle vicinanze di Humanitas Gavazzeni.

Per accedere al servizio cliccare qui

Clinche Gavazzeni spa- Via Mauro Gavazzeni, 21 - 24125 Bergamo

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.