Pelle secca

Che cos’è la pelle secca?

Si parla di pelle secca quando la cute appare poco idratata, poco elastica, fragile.

Si tratta di una situazione che provoca un certo fastidio, che a volte può presentarsi solo temporaneamente – ad esempio nel corso dei mesi invernali – o può essere fissa, nel caso di problemi alla pelle, come ad esempio le cosiddette ittiosi.

Le parti del corpo più colpite dalla presenza di pelle secca sono in genere braccia e polpacci.

 

Quali altri sintomi possono essere associati alla pelle secca?

Alla pelle secca possono essere associati molti altri sintomi, tra i quali: pelle tesa, rughe, esfoliazione, prurito, arrossamento, screpolature ma anche crepe e sanguinamento.

 

Quali sono le cause della pelle secca?

La pelle secca può avere origini fisologiche, legate all’età, allo stato di salute ma anche agli stili di vita. Questo disturbo può dipendere anche dalle condizioni climatiche, dalla mancanza di umidità negli ambienti in cui si vive, dall’uso di saponi troppo aggressivi, dall’abitudine di fare bagni o docce con acqua troppo calda o dall’esposizione prolungata al sole.

Infine, la pelle secca può essere legata alla presenza di varie patologie, tra le quali ci sono: cheratosi attinica, dermatite, dermatite atopica, eritema solare, infezioni della pelle, intolleranze alimentari, ipotiroidismo, ittiosi, piede diabetico, psoriasi, sclerodermia.

 

Quali sono i rimedi contro la pelle secca?

Gli effetti negativi della pelle secca possono essere contenuti con uno stile di vita adeguato: non utilizzare saponi aggressivi, asciugarsi tamponando, applicare crema idratante, uso di umidificatore, indossare capi d’abbigliamento in fibre naturali.

In presenza di prurito possono essere applicati impacchi freddi o, nei casi più aggressivi, creme a base di cortisone.

Nel caso in cui questi accorgimenti non dovessero sortire miglioramenti, il medico specialista può consigliare l’uso di prodotti a base di acido lattico o di urea o, nei casi più gravi, di prodotti per il cui acquisto e consumo è necessaria una prescrizione medica.

 

Pelle secca, quando rivolgersi al proprio medico?

Una situazione di pelle secca deve essere sottoposta all’attenzione del proprio medico quando permane a lungo o quando è accompagnata da forte prurito, arrossamenti, ulcere e la pelle tende a sfoliarsi o a spellarsi per la presenza di infezioni.

 

Area medica di riferimento per la pelle secca

In Humanitas Gavazzeni Bergamo l’area medica di riferimento per la pelle secca è l’Ambulatorio di Dermatologia.