Acido oleico

Che cos’è l’acido oleico?

L’acido oleico è un acido grasso monoinsaturo che appartiene alla famiglia degli acidi grassi omega 9.

Questo acido è presente in grandi quantità nell’olio di oliva, di cui è la fonte alimentare più ricca. Molto presente è anche nell’olio di colza.

 

A che cosa serve l’acido oleico?

L’acido oleico apporta effetti benefici al sistema cardiovascolare. Nello specifico, sembra avere forti effetti antiossidanti e sembra essere capace di mantenere nella norma i livelli di colesterolo (soprattutto quello “cattivo”) nel sangue oltre che di ridurre i valori della pressione arteriosa.

Anche l’Efsa, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare riconosce l’impiego di prodotti a base di questo acido per mantenere nella normalità i livelli di colesterolo.

L’uso di olio di oliva contribuisce quindi a prevenire le malattie cardiovascolari. Non per questo, però, deve essere consumato in grande quantità perché è un alimento molto calorico e può favorire l’aumento di peso, elemento che rappresenta un fattore di rischio cardiovascolare.

Gli oli ricchi di questo acido sono più resistenti alle temperature alte e quindi quando scaldati sviluppano una minore quantità di composti che possono essere nocivi per la salute umana rispetto ad altri oli instabili. Per questo l’olio di oliva è quello da preferire nelle fritture.

 

Possibili controindicazioni dell’acido oleico

Non sono conosciute controindicazioni al consumo di acido oleico, né sue possibili interazioni con farmaci o altre sostanze.

 

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.