Articolazioni mobili

Che cosa sono le articolazioni mobili?

Le articolazioni mobili, dette anche diartrosi, sono le strutture complesse che consentono la contiguità tra due o più superfici ossee deputate al movimento, come il ginocchio e il gomito.

La loro struttura prevede che le superfici articolari siano lisce, ricoperte da una cartilagine e racchiuse in quella che viene chiamata “capsula articolare”.

La capsula articolare ha una forma di manicotto ed è costituita all’esterno da una membrana fibrosa e all’interno da una membrana sinoviale che secerne e riassorbe il liquido sinoviale che ha la funzione di mantenere lubrificata l’articolazione.

Qual è la funzione delle articolazioni mobili?

Le articolazioni mobili sono le articolazioni deputate al movimento del corpo. A questo proposito sono strutturate in modo tale da consentire ampi movimenti alle ossa e ai muscoli conivolti nell’articolazione.

Le superfici articolari delle articolazioni mobili possono assumere varie forme – sferichepiatteellissoidali – e in genere si abbracciano l’una con l’altra.