Polisonnografia

Che cos’è la polisonnografia?

La polisonnografia (PSG) è un esame di semplice esecuzione, affidabile e non invasivo che consente di studiare, anche al proprio domicilio, le modificazioni dell’attività cerebrale, muscolare, cardiaca, respiratoria e autonomica che si verificano durante il sonno.

A che cosa serve la polisonnografia?

La polisonnografia (PSG) attraverso la registrazione di numerosi parametri (attività cerebrale, russamentoapnee notturne, ipopnee, movimenti del corpo, movimenti del torace e dell’addome, ossigenazione del sangue, frequenza del battito cardiaco) permette di rilevare la presenza e di quantificare le alterazioni del ciclo sonno-veglia e quindi il deficit di sonno o l’eccesso di sonno di ciascun paziente, inoltre registra i disturbi del sonno correlati con malattie di carattere internistico e psichico (apneesindrome delle gambe senza riposonarcolessia, ecc.).

Come si svolge la polisonnografia?

L’esecuzione della polisonnografia avviene preferibilmente in ambito domiciliare in modo da riprodurre il sonno e i fenomeni a esso correlati nelle condizioni più abituali e fisiologiche.

L’apparecchio per lo studio del sonno viene posizionato sul paziente il pomeriggio prima della notte in esame, dopo la visita specialistica. Si consiglia al paziente di presentarsi vestito con abiti comodi e comunque con maglietta intima, sopra la quale verranno posti i sensori.

È opportuno che il paziente, dopo il posizionamento del registratore e relativi sensori, non svolga attività fisiche pesanti mentre può svolgere comuni attività come, ad esempio, guidare l’auto. Non potrà invece fare bagni o docce fino alla mattina seguente.

Il registratore, programmato secondo le abitudini del paziente, potrà essere rimosso in la mattina successiva presso l’ambulatorio.

Norme di preparazione della polisonnografia

In previsione dell’esecuzione della polisonnografia il paziente può continuare ad assumere terapie eventualmente in atto.

Controindicazioni della polisonnografia

La polisonnografia non presenta controindicazioni.

Area medica di riferimento per la polisonnografia

Per maggiori informazioni sulla polisonnografia, vedere l’Ambulatorio per la Patologia del sonno di Humanitas Gavazzeni Bergamo.