Angio risonanza magnetica

PRENOTA ONLINE ANGIO RISONANZA MAGNETICA

Che cos’è l’angio risonanza magnetica?

L’angio risonanza magnetica (angio-RM) è una metodica non invasiva che permette lo studio dei vasi sanguigni, arteriosi e venosi, di una determinata parte del corpo.

A che cosa serve l’angio risonanza magnetica?

L’angio risonanza magnetica studia l’entità di un’alterazione vascolare sia di tipo occlusivo o aneurismatico, sia di carattere malformativo.

Come si svolge l’angio risonanza magnetica?

L’angio risonanza magnetica viene eseguita mediante utilizzo di mezzo di contrasto, introdotto attraverso un accesso venoso. È possibile la valutazione di estese regioni corporee, come ad esempio lo studio contemporaneo dell’aorta e delle arterie degli arti inferiori.

In alcuni distretti, come nello studio del circolo cerebrale intracranico, l’esame può essere effettuato con particolari sequenze che non necessitano di mezzo di contrasto.

Quanto dura l’angio risonanza magnetica?

La durata dell’angio risonanza magnetica può variare da 20 a 45 minuti, a seconda del tipo e dell’estensione del distretto in esame.

Norme di preparazione dell’angio risonanza magnetica

Nel caso in cui nell’angio risonanza magnetica sia necessaria l’iniezione di mezzo di contrasto, vedere la norma di preparazione della Risonanza magnetica con mezzo di contrasto.

Controindicazioni all’angio risonanza magnetica

Le controindicazioni dell’angio risonanza magnetica sono uguali a quelle di un esame di risonanza magnetica convenzionale.

Nei pazienti con anamnesi allergica o di insufficienza epatorenale vengono messe in atto le stesse precauzioni di un normale esame di risonanza magnetica con mezzo di contrasto.

Area medica di riferimento per l’angio risonanza magnetica

Per maggiori informazioni sull’angio risonanza magnetica, vedere l’Unità Operativa di Radiologia e Diagnostica per Immagini di Humanitas Gavazzeni.