Probiotici

Che cosa sono i probiotici?

I probiotici sono i diversi ceppi batterici cui viene attribuito un potenziale effetto di protezione per l’organismo che li ospita.

Sono coinvolti nella fermentazione lattica – i fermenti lattici – o sono normalmente presenti nella flora batterica intestinale.

I cosiddetti “alimenti probiotici” o “alimenti con probiotici” sono prodotti alimentari cui sono state aggiunte quantità di questi microrganismi e per questo sono in grado potenzialmente di esercitare un’azione capace di equilibrare la flora intestinale.

 

A che cosa servono i probiotici?

I probiotici resistono all’azione del succo gastrico e della secrezione biliare e si insidiano nell’intestino aderendo alle cellule epiteliali e contrastando l’adesione di germi patogeni.

La loro presenza nell’intestino assicurerebbe una migliore qualità della flora batterica intestinale e un’influenza positiva sul sistema immunitario.

A essi vengono attribuite varie azioni positive per il nostro organismo, tra cui:

L’Efsa, l’Autorità europea per la sicurezza alimentare, non ha però approvato alcun claim che certifichi proprietà o benefici associati a questi batteri.

 

Possibili controindicazioni dei probiotici

L’assunzione di probiotici è ben tollerata da tutte le persone.

 

Disclaimer

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.