Bocca

Che cos’è la bocca?

La bocca è l’apertura del canale digerente sull’ambiente esterno nonché la cavita al cui interno è contenuta l’apertura stessa.

La bocca è sostenuta da due arcate scheletriche dotate di denti, che prendono il nome di mascella (arcata superiore) e mandibola (arcata inferiore). La bocca è delimitata anteriormente dalle labbra e posteriormente dalla gola.

Oltre ad assolvere a funzioni appartenenti all’apparato digerente, la bocca svolge anche funzioni respiratorie e fonatorie, legate cioè all’emissione dei suoni. È inoltre l’organo deputato alla percezione del gusto.

Le strutture che compongono la bocca

Della bocca fanno parte numerose strutture che, dall’alto al basso, sono:

  • il labbro superiore
  • la gengiva superiore
  • l’arcata dentaria superiore
  • il palato, che di distingue in palato duro, quello anteriore e palato molle, quello posteriore
  • l’ugola
  • le tonsille, che sono due
  • la lingua
  • l’arcata dentaria inferiore
  • la gengiva inferiore
  • il labbro inferiore.

A che cosa serve la bocca?

Le funzioni della bocca sono:

  • digestive: nella bocca il cibo introdotto viene reso più digeribile attraverso la masticazione e l’attività della saliva; si tratta di una digestione parziale che trasforma i cibi nel cosiddetto bolo alimentare
  • respiratorie: l’aria entra attraverso la bocca nella laringe e quindi nei bronchi anche se l’organo principale deputato all’inspirazione è il naso
  • fonatorie: la bocca agisce come una vera e propria cassa di risonanza e di modulazione dei suoni che vengono emessi dalla laringe
  • gustative: grazie alle papille gustative che ricoprono la lingua la bocca è la sede deputata alla percezione del gusto.