Atrio destro del cuore

Che cos’è l’atrio destro del cuore?

L’atrio destro è una delle quattro cavità (camere) che si trovano all’interno del cuore.

L’atrio destro riceve il sangue portato dalle due vene cave, e quindi “sporco” e ricco di anidride carbonica e lo trasmette al ventricolo destro attraverso la valvola tricuspide.

Come funziona l’atrio destro del cuore?

Il cuore ha due atri, destro e sinistro, separati tra loro dal setto interatriale. Gli atri sono diversi tra loro per grandezza e forma e comunicano con i ventricoli che sono posti al di sotto attraverso una valvola che impedisce che il sangue torni indietro nel suo percorso.

Qual è la funzione dell’atrio destro del cuore?

L’atrio destro è il punto del cuore in cui arriva il sangue venoso, privo di ossigeno e carico di anidride carbonica. Attraverso l’atrio destro e la valvola tricuspide questo sangue “sporco” entra nel ventricolo destro e da qui nell’arteria polmonare che lo porterà nei polmoni per essere di nuovo arricchito di ossigeno.

Nell’atrio destro è inoltre presente il nodo atrioventricolare, da cui hanno origine gli stimoli elettrici che coordinano il battito del cuore.