Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull'uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie. Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy
Stampa

Aorta e arterie sistemiche

Pubblicato in Anatomia


Che cosa sono l’aorta e arterie sistemiche?

L’aorta e le arterie sistemiche sono i vasi sanguigni che hanno il compito di trasportare il sangue ossigenato e ricco di nutrienti dal cuore a tutti gli organi e i tessuti dell’organismo.

 

L’aorta e le arterie sistemiche sono inserite in quella che viene chiamata “circolazione sistemica” o “grande circolazione”, che parte dal ventricolo sinistro del cuore e si dirama in tutto l’organismo portando sangue ossigenato prima di tornare al cuore – nell’atrio destro – portando il sangue privo di ossigeno e carico di anidride carbonica.


Come sono fatte e qual è l’attività dell’aorta e delle arterie sistemiche?

L’aorta è il vaso arterioso più grande del corpo umano, capace di portare quattro litri di sangue al minuto.

 

Ha origine dal ventricolo sinistro del cuore, attraverso l’apertura regolata dalla valvola aortica. Il primo tratto dell’aorta (aorta ascendente) si dirige verso l’alto, poi si incurva all’indietro in quello che viene chiamato “arco aortico” per poi dirigersi verso il basso (aorta discendente) dividendosi in due tronconi: l’aorta toracica e l’aorta addominale.

 

L’aorta conclude il suo cammino all’altezza della quarta vertebra lombare, dove si biforca a formare le due arterie iliache comuni.

 

Le arterie sistemiche sono le diramazioni dell’aorta che conducono il sangue nel torace e nell’addome, direttamente attraverso i rami collaterali dell’aorta, e nelle parti del corpo periferiche (testa, arti superiori e inferiori, ecc.) attraverso grossi vasi arteriosi (arteria carotidea, arteria omerale, arteria femorale, ecc.) che hanno origine dall’aorta stessa.


Qual è la funzione dell’aorta e delle arterie sistemiche?

L’aorta e le arterie sistemiche hanno il compito di portare il sangue ossigenato dal cuore a tutti gli organi e tessuti dell’organismo.

 

L'OSPEDALE

Ospedale polispecialistico a Bergamo con aree specializzate per la cura di malattie cardiovascolari, tumorali, ortopediche e legate all’obesità con un centro diagnostico all’avanguardia

Campagne di prevenzione

"ComunicAnimare la salute", un innovativo progetto di promozione della salute in collaborazione con Bruno Bozzetto.

L'UNIVERSITA'

Humanitas Gavazzeni pone particolare attenzione verso le attività di didattica, formazione e ricerca.