Tampone uretrale

Che cos’è il tampone uretrale?

Il tampone uretrale è una raccolta delle secrezioni uretrali effettuata utilizzando speciali tamponi floccati che permettono una conservazione ottimale del campione.

In Humanitas Gavazzeni Bergamo l’indagine è eseguita dall’urologo e deve essere prenotata.

 

A che cosa serve il tampone uretrale?

Il medico prescrive l’esecuzione del tampone uretrale quando sospetta un’infezione a carico dell’uretra, l’ultimo tratto delle vie urinarie. Queste infezioni sono causa di diversi disturbi e concausa di infertilità.

L’indagine si esegue sia in pazienti di sesso femminile, sia in quelli di sesso maschile.

 

Come si svolge il tampone uretrale?

L’urologo che segue la raccolta, dopo aver pulito l’orifizio uretrale con semplice soluzione fisiologica, inserisce il tampone nel meato uretrale (orifizio esterno) per 1 cm nella donna e per 1-2 cm nell’uomo.

 

Durata del tampone uretrale

L’esame del tampone uretrale dura pochi minuti, quelli necessari a effettuare un prelievo.

 

Norme di preparazione del tampone uretrale

È bene effettuare il tampone uretrale a vescica piena da almeno 6-8 ore (vescica piena dalla sera precedente) e comunque da non meno di 4 ore. Meglio non eseguire lavande vaginali interne nelle 24 ore precedenti il tampone, né utilizzare specifiche creme vaginali.

L’assunzione di qualsiasi terapia antibiotica va sospesa almeno 7 giorni prima dell’esame.

 

Area medica di riferimento per il tampone uretrale

Per avere maggiori informazioni sul tampone uretrale, vedi l’Ambulatorio di Urologia e l’Unità Operativa di Analisi Cliniche di Humanitas Gavazzeni Bergamo.