Breath test al lattosio

Che cos’è il breath test al lattosio?

Il breath test al lattosio è un esame diagnostico eseguito attraverso l’analisi di campioni di aria espirata con cui si verifica l’eventuale esistenza di un’intolleranza al lattosio.

A che cosa serve il breath test al lattosio?

Il breath test al lattosio serve per verificare l’eventuale esistenza di un’intolleranza al lattosio, situazione che si verifica quando l’organismo non digerisce completamente lo zucchero che è presente nel latte e nei suoi derivati.

In genere il breath test al lattosio può essere utile per chi soffre di disturbi gastrointestinali con flatulenzameteorismodiarrea, distensione e crampi addominali che fanno seguito all’assunzione del latte e dei suoi derivati.

Come si svolge il breath test al lattosio?

Il breath test al lattosio consiste in una raccolta di campioni di aria espirata dal paziente, a intervalli regolari, in una piccola “sacca di raccolta” prima e dopo l’assunzione (una sola volta) di lattosio, uno specifico zucchero contenuto nel latte e nei suoi derivati, che viene sciolto in acqua.

Durata del breath test al lattosio

Il breath test al lattosio ha una durata di 4 ore.

Norme di preparazione del breath test al lattosio

Per prendere visione della norma di preparazione clicca qui.

Controindicazioni del breath test al lattosio

Il breath test al lattosio è del tutto semplice e non invasivo e non comporta rischi per il paziente che vi si sottopone o per l’operatore che lo esegue.

Area medica di riferimento per il breath test al lattosio

Per maggiori informazioni sul breath test al lattosio, vedere l’Unità Operativa di Gastroenterologia ed endoscopia digestiva di Humanitas Gavazzeni Bergamo.