COME TI POSSIAMO AIUTARE?

CENTRALINO

035.4204111

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI

Prenotazioni telefoniche SSN
035.4204300
Prenotazioni telefoniche Private
035.4204500

LINEE DEDICATE

Diagnostica per Immagini
035.4204001
Fondi e Assicurazioni
035.4204400
Humanitas Medical Care Bergamo
035.0747000

Chirurgia della spalla


Qual è l’attività dell’Unità Operativa di Chirurgia della Spalla?

L’Unità Operativa di Chirurgia della Spalla di Humanitas Gavazzeni Bergamo si dedica alla chirurgia articolare con particolare riferimento al trattamento delle patologie della spalla, articolazione molto complessa dal punto di vista biomeccanico.

L’equipe di Humanitas Gavazzeni è particolarmente esperta nell’utilizzo delle tecniche mini-invasive artroscopiche con le quali si possono affrontare le più comuni affezioni della spalla quali lussazioni abitualirottura della cuffia dei rotatoritendinopatia calcifica.

L’artroscopia infatti, nata inizialmente come indagine diagnostica, è oggi diventata una procedura terapeutica. Si effettua utilizzando uno strumento chiamato artroscopio, un tubo sottile dotato di lenti di ingrandimento e fibre ottiche collegato a una telecamera che, una volta inserito attraverso piccole incisioni all’interno dell’articolazione, consente di avere su un monitor un’immagine ingrandita di tutte le aree della spalla.

L’intervento di chirurgia della spalla, grazie alla collaborazione con l’equipe di anestesisti e il personale infermieristico, si svolge generalmente in anestesia loco-regionale (viene addormentato solo l’arto da operare) e in regime di Day Hospital, quindi con tempi di ricovero molto ridotti.

Permette peraltro di operare pazienti che potrebbero avere problemi a essere sottoposti a interventi in anestesia generale. Inoltre questa procedura solitamente comporta un minore dolore post operatorio e un miglior risultato estetico, data l’assenza di cicatrici.

In alcuni casi l’artroscopia può essere ancora utilizzata come procedura diagnostica per individuare l’esatta patologia e confermare una diagnosi.

Nel caso invece di fratture, esiti di traumi o artrosi che comportino un’importante limitazione dei movimenti, può essere sostituita l’articolazione della spalla con protesi articolari di diverso tipo a seconda della problematica del singolo paziente, seguendo le più moderne evoluzioni sia delle tecniche che dei materiali.

Brochure Lesioni della Cuffia dei Rotatori

Medici

Medici dell'Unità Operativa
Responsabile di Unità Operativa Ortopedia della Spalla e del Gomito
Prof. Alessandro Castagna
Chirurgia della spalla
Responsabile dell'UO di Chirurgia della Spalla
Dott. Eugenio Cesari
Ortopedia e Traumatologia
Assistente
Dott.ssa Valentina Fogliata
Chirurgia della spalla
Assistente
Dott.ssa Federica Lepore
Chirurgia della spalla