COME TI POSSIAMO AIUTARE?

CENTRALINO

035.4204111

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI

Prenotazioni telefoniche SSN
035.4204300
Prenotazioni telefoniche Private
035.4204500

LINEE DEDICATE

Diagnostica per Immagini
035.4204001
Fondi e Assicurazioni
035.4204400
Humanitas Medical Care Bergamo
035.0747000

Secchezza nasale

Che cos’è la secchezza nasale?

La secchezza nasale non è sintomo di malattie gravi – a parte quando è associata alla sindrome di Sjögren, una patologia autoimmune che riguarda le mucose, compresa quella del naso – ma, quando è di origine patologica, solo di piccoli problemi di salute.

 

Quali altri sintomi possono essere associati alla secchezza nasale?

La secchezza nasale può essere associata ad altri sintomi come alterazione dell’olfatto (anosmia), arrossamento, gonfiore o sanguinamento.

In casi più rari può anche essere accompagnata da sonnolenza, stanchezza, secchezza di occhi, bocca o della pelle, annebbiamento della vista, ingrossamento delle ghiandole salivari.

 

Quali sono le cause della secchezza nasale?

La secchezza nasale può dipendere da condizioni ambientali anomale o anche dall’assunzione di alcuni farmaci.

Ci sono inoltre alcune patologie che possono essere causa di questo sintomo. Tra queste: allergie respiratorie, rinite e, come detto, sindrome di Sjögren.

 

Quali sono i rimedi contro la secchezza nasale?

A volte la secchezza nasale può essere curata semplicemente umidificando l’ambiente in cui si trascorre buona parte del proprio tempo (casa, ufficio, ecc.).

Quando invece la secchezza nasale è originata dall’uso di un farmaco, il medico potrà modificare l’assunzione di quest’ultimo.

In caso di secchezza nasale di origine patologica, invece, sarà necessario individuare la malattia di origine e poi intervenire su questa, secondo quanto disposto dal medico.

 

Secchezza nasale, quando rivolgersi al proprio medico?

Se la secchezza nasale è ricorrente e persistente deve essere sottoposta all’attenzione del proprio medico.

Se la secchezza nasale è associata ad altri sintomi come febbre alta, aritmia, difficoltà respiratorie, ritenzione urinaria e annebbiamento della vista è invece consigliabile recarsi in un pronto soccorso per ricevere le cure immediate del caso.

 

Area medica di riferimento per la secchezza nasale

In Humanitas Gavazzeni Bergamo l’area medica di riferimento per la secchezza nasale è l’Ambulatorio di Otorinolaringoiatria.

Prenota una visita

Prenotazioni

Servizio Sanitario Nazionale:
035 4204300
dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 16

Privati e Convenzionati:
035 4204500
dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 13