Gating respiratorio

Che cos’è il gating respiratorio?

Le tecniche di gating respiratorio sono tecniche erogate nell’ambito della radioterapia che mirano a valutare il movimento del tumore sia durante l’acquisizione delle immagini di simulazione sia durante l’erogazione della dose nella fase di trattamento, nel tentativo di ridurre l’impatto degli errori di individuazione e di posizionamento del tumore dovuti al ciclo respiratorio.

Si parla in questo caso di radioterapia in 4D, dove la quarta dimensione è rappresentata proprio dal tempo.

Il gating respiratorio viene principalmente utilizzato nella radioterapia stereotassica delle lesioni polmonari dove il movimento respiratorio contribuisce in maniera più evidente a quello del tumore, al fine di evitare sia la mancata irradiazione del bersaglio sia di danneggiare in maniera indebita i tessuti sani.

Unità operative e Ambulatori Specialistici