Patch test

PRENOTA ONLINE IL PATCH TEST

Che cos’è il patch test?

Il patch test o test epicutanei (serie SIDAPA 2005 Allargata) sono una metodica molto utilizzata dal dermatologo per identificare le cause di alcune allergie dermatologiche o reazioni da contatto che si manifestano con segni e sintomi di dermatite da contatto (eritema, vescicole, croste e sintomatologia pruriginosa).

In base al lavoro svolto dal paziente e alle sostanze sospette, il patch test standard può essere integrato con apteni specifici per le singole professioni (ad esempio patch test serie parrucchieri, metalmeccanici, pasticcieri, agricoltori, casalinghe, etc).

A che cosa serve il patch test?

L’indagine del patch test viene proposta nel tentativo di ricercare le possibili sostanze che abbiano causato o favorito lo sviluppo della malattia. Non è tuttavia accertato che l’esecuzione della indagine possa chiarire tutti i quesiti che riguardano la sua origine.

Come si svolge il patch test?

Durante il patch test sulla parte alta del dorso del paziente si applicano cerotti speciali contenenti le sostanze allergeniche sospette. L’apparato testante (cerotti) viene rimosso dopo 48-72 ore e la reazione cutanea viene letta dallo specialista dopo 20-30 minuti.

In base alla risposta, viene redatta una scheda personalizzata in cui sono indicate le sostanze alle quali il paziente è risultato essere allergico, l’entità della reazione ottenuta e le norme di prevenzione per quelle determinate sostanze.

Fino alla rimozione e lettura del patch test si raccomanda l’osservazione delle seguenti indicazioni sia per la corretta esecuzione del test sia per evitare il distacco dei cerotti:

  • indossare indumenti di cotone preferibilmente bianco a contatto con la pelle
  • evitare indumenti elasticizzati e in particolare l’uso del reggiseno
  • non bagnare la sede di applicazione
  • evitare movimenti bruschi delle braccia e sforzi fisici intensi che possano produrre sudorazione
  • non appoggiare sulla schiena zainiborse ecc.

Norme di preparazione del patch test

L’esecuzione del patch test non richiede alcuna particolare peparazione.

Controindicazioni del patch test

L’esecuzione del patch test non ha controindicazioni.

Area medica di riferimento per il patch test

Per avere maggiori informazioni sul patch test, vedi l’Unità Operativa di Dermatologia di Humanitas Gavazzeni Bergamo.