Si chiama “Giornata nazionale del mal di testa”, è arrivata alla sua decima edizione, e si svolge su tutto il territorio nazionale il prossimo 19 maggio 2018 organizzata dalla Società Italiana per lo Studio delle Cefalee – SISC (Società Italiana per lo Studio delle Cefalee).

Per l’occasione Humanitas Gavazzeni (che è anche Centro Cefalee SISC), sarà in centro città a Bergamo per fare prevenzione e informazione con gli specialisti della Neurologia, allestendo uno stand sabato 19 maggio dalle ore 10 alle 12,30 in via XX Settembre, di fronte alla chiesa di San Leonardo, area piazza Pontida.

«L’iniziativa – dice Paola Merlo, responsabile della Neurologia e del Centro Cefalee SISC di Humanitas Gavazzeni – si propone di educare al corretto monitoraggio della cefalea, all’adeguato trattamento dei singoli episodi e alla terapia di prevenzione, quando necessaria. Inoltre verrà spiegata l’utilità dei Centri di alta specialità per il trattamento delle cefalee “complesse” cui possono far riferimento i pazienti, i medici di medicina generale e gli specialisti che operano sul territorio».

Il mal di testa rappresenta uno dei più frequenti motivi di consultazione del medico di famiglia e costituisce un disturbo troppo spesso invalidante.