Io in Humanitas

Unità

Oncologia Medica

Ruolo in Ospedale

Responsabile di Unità Operativa

Aree mediche di interesse

Trattamento medico e trattamento integrato dei tumori solidi, con particolare riferimento ai tumori dell'apparato gastroenterico, del polmone e della mammella.

Aree di ricerca di interesse

Neoplasie dell'apparato digerente: • esofago • stomaco • colon-retto • pancreas • vie biliari.

Specializzazione

Oncologo Medico

Area Medica

Oncologia Medica

Esperienze precedenti

Ultimo Ruolo e Descrizione Attività

• Direttore Unità Semplice Oncologia Gastroenterologica. • Attività clinica presso l’Unità Struttura Complessa di Oncologia dedicandosi al trattamento dei pazienti affetti da neoplasie di interesse gastroenterologico. In particolare ha sviluppato l’approccio multidisciplinare a questi pazienti attraverso il coordinamento di riunioni collegiali settimanali con i colleghi Gastroenterologi, Chirurghi e Radioterapisti, e lo svolgimento di ambulatori congiunti che hanno privilegiato la valutazione collegiale dei casi clinici. • Ha intrapreso, in collaborazione con i colleghi della Unità Struttura Complessa di Anatomia Patologica, grazie anche ai fondi destinati a tale scopo dalla Fondazione Berlucchi e dalla Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti, uno studio di biologia molecolare sui pazienti affetti da carcinoma del colon in stadio II. • Ha partecipato, in qualità di sperimentatore principale o di co-sperimentatore, a numerosi protocolli di ricerca clinica nell’ambito delle neoplasie gastro-intestinali. • Ha collaborato alla stesura delle linee guida CNR sulle neoplasie del Colon-retto ed è stato coordinatore della Task Force dell’AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica) sulle linee guida del carcinoma del Colon-Retto. • Ha partecipato al gruppo di lavoro dell’ASL sul programma di screening del carcinoma del colon-retto. • Ha partecipato al Gruppo operativo per la ristrutturazione e l’organizzazione del nuovo DH Onco-ematologico.

Nome ospedale / Ente

Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti

Dal

1998

Al

2006

Nazione

Italia

Comune

Milano

Penultimo Ruolo e Descrizione Attività

• Direttore Unità Semplice Oncologia Gastroenterologica. • Attività clinica presso l’Unità Struttura Complessa di Oncologia dedicandosi al trattamento dei pazienti affetti da neoplasie di interesse gastroenterologico. In particolare ha sviluppato l’approccio multidisciplinare a questi pazienti attraverso il coordinamento di riunioni collegiali settimanali con i colleghi Gastroenterologi, Chirurghi e Radioterapisti, e lo svolgimento di ambulatori congiunti che hanno privilegiato la valutazione collegiale dei casi clinici. • Ha intrapreso, in collaborazione con i colleghi della Unità Struttura Complessa di Anatomia Patologica, grazie anche ai fondi destinati a tale scopo dalla Fondazione Berlucchi e dalla Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti, uno studio di biologia molecolare sui pazienti affetti da carcinoma del colon in stadio II. • Ha partecipato, in qualità di sperimentatore principale o di co-sperimentatore, a numerosi protocolli di ricerca clinica nell’ambito delle neoplasie gastro-intestinali. • Ha collaborato alla stesura delle linee guida CNR sulle neoplasie del Colon-retto ed è stato coordinatore della Task Force dell’AIOM (Associazione Italiana di Oncologia Medica) sulle linee guida del carcinoma del Colon-Retto. • Ha partecipato al gruppo di lavoro dell’ASL sul programma di screening del carcinoma del colon-retto. • Ha partecipato al Gruppo operativo per la ristrutturazione e l’organizzazione del nuovo DH Onco-ematologico.

Dal

2006

Penultima Esperienza Lavorativa

Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti

Formazione

Università

 

Specializzazione

Oncologo Medico

Data specializzazione

 

Ruolo accademico

Descrizione attività

• Negli anni accademici 1985/86, 87/88, 89/90 ha svolto attività didattica in qualità di Docente di Oncologia c/o la Scuola Infermieri di Monza (sezione di Cinisello Balsamo). • Negli anni accademici 1990/91, 91/92, 92/93, 93/94, 94/95, 95/96 ha svolto attività didattica in qualità di Docente di Oncologia c/o la Scuola Infermieri di Cinisello Balsamo. • Nell’anno accademico 1999/2000, 2000/2001 e 2002/2003 ha svolto attività didattica in qualità di Docente di Oncologia al Corso triennale di diploma in Scienze Infermieristiche dell’Università degli Studi di Milano presso la sede degli Ospedali Riuniti di Bergamo. • Nell'anno accademico 1988/89 ha svolto attività didattica in qualità di Docente alla iniziativa "Educare per Prevenire" organizzata dall'Assessorato all'Istruzione della Provincia di Milano, dal Provveditorato agli Studi di Milano e dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

Attività Scientifiche

Nome dell'Ente

Annals of Oncology

Nazione

Italia

Incarico Ricoperto

revisore

Descrizione attività

• Negli anni accademici 1985/86, 87/88, 89/90 ha svolto attività didattica in qualità di Docente di Oncologia c/o la Scuola Infermieri di Monza (sezione di Cinisello Balsamo). • Negli anni accademici 1990/91, 91/92, 92/93, 93/94, 94/95, 95/96 ha svolto attività didattica in qualità di Docente di Oncologia c/o la Scuola Infermieri di Cinisello Balsamo. • Nell’anno accademico 1999/2000, 2000/2001 e 2002/2003 ha svolto attività didattica in qualità di Docente di Oncologia al Corso triennale di diploma in Scienze Infermieristiche dell’Università degli Studi di Milano presso la sede degli Ospedali Riuniti di Bergamo. • Nell'anno accademico 1988/89 ha svolto attività didattica in qualità di Docente alla iniziativa "Educare per Prevenire" organizzata dall'Assessorato all'Istruzione della Provincia di Milano, dal Provveditorato agli Studi di Milano e dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.