Io in Humanitas

Ruolo in OspedaleResponsabile di Unità Operativa
Aree mediche di interesse• Diagnostica per immagini molecolari in ambito oncologico, cardiologico, endocrinologico e neurologico • Collaborazione, con metodica PET, alla realizzazione di piani di Radioterapia Image Guided • Validazione clinica e esecuzione di Terapia Radiometabolica (es ipertiroidismo) • Validazione clinica preliminare a Radioterapia Metabolica (es.  con 131-I per ipertiroidismo e/o neoplasie differenziate della tiroide). Organizzazione, validazione ed esecuzione di Radioterapia Metabolica con alfa-emittenti delle localizzazioni ossee, nella neoplasia prostatica avanzata resistente alla terapia ormonale (mCRPC). Supporto con imaging avanzato (ibrido) di gruppi multidisciplinari. 
Aree di ricerca di interesse• Piani integrati di trattamento PET-RT • Imaging molecolare delle neoplasie • Imaging molecolare nella cardiopatia ischemica e nella disfunzione ventricolare • Impiego di imaging PET nella ricerca di lesioni primitive dubbie o sospette ad altre metodiche. Radioterapia metabolica.
SpecializzazioneMedicina Nucleare
Ulteriori informazioni di interesse

webmaster di sito di informazione medico-nucleare (www.mednucleare.it)

Area MedicaMedicina Nucleare
Ulteriori informazioni di interesse

1.

Prognostic and predictive role of [<sup>18</sup> F]fluorodeoxyglucose positron emission tomography (FDG-PET) in patients with unresectable malignant pleural mesothelioma (MPM) treated with up-front pemetrexed-based chemotherapy.

Zucali PA, Lopci E, Ceresoli GL, Giordano L, Perrino M, Ciocia G, Gianoncelli L, Lorenzi E, Simonelli M, De Vincenzo F, Setti LR, Bonifacio C, Bonomi M, Bombardieri E, Chiti A, Santoro A.

Cancer Med. 2017 Oct;6(10):2287-2296. doi: 10.1002/cam4.1182. Epub 2017 Sep 21.

PMID: 28941158 [PubMed - in process] Free PMC Article


 

2.

Which metabolic imaging, besides bone scan with 99mTc-phosphonates, for detecting and evaluating bone metastases in prostatic cancer patients? An open discussion.

Bombardieri E, Setti L, Kirienko M, Antunovic L, Guglielmo P, Ciocia G.

Q J Nucl Med Mol Imaging. 2015 Dec;59(4):381-99. Epub 2015 Sep 3. Review.

PMID: 26337240 [PubMed - indexed for MEDLINE] Free Article


 

3.

Metastatic gastric cancer presenting with shoulder-hand syndrome: a case report.

Massarotti M, Ciocia G, Ceriani R, Chiti A, Marasini B.

J Med Case Rep. 2008 Jul 24;2:240. doi: 10.1186/1752-1947-2-240.

PMID: 18652664 [PubMed] Free PMC Article


 

4.

Myocardial involvement in systemic sclerosis.

Belloli L, Carlo-Stella N, Ciocia G, Chiti A, Massarotti M, Marasini B.

Rheumatology (Oxford). 2008 Jul;47(7):1070-2. doi: 10.1093/rheumatology/ken186. Epub 2008 May 25.

PMID: 18503091 [PubMed - indexed for MEDLINE]


 

5.

Changes in radioiodine turnover in patients with autonomous thyroid adenoma treated with percutaneous ethanol injection.

Paracchi A, Reschini E, Ferrari C, Ciocia G, Castellani M.

J Nucl Med. 1998 Jun;39(6):1012-6.

PMID: 9627335 [PubMed - indexed for MEDLINE] Free Article


 

6.

[Percutaneous ethanol injections in the treatment of autonomous thyroid nodules. 4 years' experience].

Livraghi T, Ferrari C, Paracchi A, Reschini E, Macchi RM, Ciocia GL, Pirola P.

Minerva Endocrinol. 1993 Dec;18(4):187-9. Italian.

PMID: 8190060 [PubMed - indexed for MEDLINE]

 

 

7.

[Evaluation of the effectiveness and safety of Fragmin (Kabi 2165) versus calcium heparin in the prevention of deep venous thrombosis in general surgery].

Creperio G, Marabini M, Ciocia G, Bergonzi M, Fincato M.

Minerva Chir. 1990 Sep 15;45(17):1101-6. Italian.

PMID: 2177861 [PubMed - indexed for MEDLINE]


 

 8.

Prevention of deep venous thrombosis in orthopedic surgery: effects of defibrotide.

Zanasi R, Fioretta G, Ciocia G, Bergonzi M.

Clin Ther. 1988;10(4):350-7.

PMID: 3079005 [PubMed - indexed for MEDLINE]



Pubblicazioni personali su PubMedchiave di ricerca Ciocia GL, Ciocia G.

Esperienze precedenti

Ultimo Ruolo e Descrizione Attività

dal 9/2004 al 6/2010 Aiuto vice-primario presso U.O. di Medicina Nucleare (in ambito diagnostico e di radioterapia con radiofarmaci in regime ambulatoriale e di degenza protetta).

2003 Consulente presso Servizio di Medicina Nucleare, in ambito diagnostico

Nome ospedale / EnteIstituto Clinico Humanitas - Rozzano
Dal2003
Al6/2010
NazioneItalia
ProvinciaMI
ComuneRozzano
Penultimo Ruolo e Descrizione Attività

2003 Supporto a consulenza specialistica in convenzione con Istituto Clinico Humanitas (ICH) 

2000 Responsabile FF di Medicina Nucleare.

1998 al 2000 Aiuto Direttore di Dipartimento Tecnologie Pesanti

1993 Aiuto Corresponsabile di Medicina Nucleare

1988 Assistente in Medicina Nucleare

  

Nome ospedale / EnteA.O.Fatebenefratelli e Oftalmico - M. Melloni
Dal9/1988
Al8/2004
NazioneItalia
ProvinciaMilano
ComuneMilano
Penultima Esperienza LavorativaAzienda Ospedaliera Fatebenefratelli e Oftalmico

Formazione

Università 
SpecializzazioneMedicina Nucleare
UniversitàStatale di Milano
Data specializzazione 1988

Ruolo accademico

Nome Università / EnteUniversità Statale
Ruolo precedenteUniversità Statale

Attività Scientifiche

NazioneItalia