Io in Humanitas

UnitàUrologia
Ruolo in OspedaleMedico
Aree mediche di interesse

Diagnostica e trattamento delle problematiche sessuali maschili: difficoltà di erezione, pene curvo, eiaculazione precoce, disturbi del desiderio, fimosi, brevità del frenulo, sterilizzazione maschile volontaria

Aree di ricerca di interesse

Trattamento chirurgico dei problemi di erezione, protesi peniene.

SpecializzazioneUrologia, Andrologia
Ulteriori informazioni di interesse

Ideatore e realizzatore del primo Registro Italiano di Protesi Peniene, già Direttore Scientifico del Giornale Italiano di Medicina Sessuale e Riproduttiva, già Professore a contratto presso le Università di Modena e Reggio Emilia, e di Sassari, Autore di numerose pubblicazioni scientifiche in ambito nazionale ed internazionale (vedi sotto)

Area MedicaAndrologia
PatologieDisfunzione erettile, impotenza, deficit erettile , malattia di La Peyronie, eiaculazione precoce, calo libido, pene curvo congenito, Induratio Penis Plastica, sterilizzazione maschile volontaria, vasectomia
Ulteriori informazioni di interesse

Ha eseguito i seguenti percorsi formativi extracurricolari:

-1989: Fellowship presso Cleveland Clinic (Cleveland, OHIO – U.S.A.)

-1991: Fellowship presso Boston University Medical Center (Boston, Mass. – U.S.A.)

-1998: Training chirurgico andrologico presso Middlesex Hospital (Londra, U.K.)

-1998: Corso di microchirurgia presso Northwick Park Institute for Medical Research, Middlesex (U.K.) 

-2020: Clinical Andrologist certification dell’European Association of Andrology

Pubblicazioni personali su PubMedAutore di oltre 50 pubblicazioni su riviste scientifiche peer reviewed internazionali e nazionali. Pubblicazioni più recenti: -Comparing the Italian and North American prospective registries on penile prosthesis surgery: are there relevant differences in treatment indications and patients' management? Int J Impot Res. 2021 Jul;33(5):563-567. -Circumferential acquired macropenis: definition and proposal of a geometrically­based reduction corporoplasty. J Reproduktionsmed Endokrinol 2020; 17 (Suppl 1), P9.7, pag. 60. -How much do people know about male sexual problems? A survey in a selected population sample. Arch Ital Urol Androl. 2019 Oct 2;91(3). -Satisfaction rate at 1-year follow-up in patients treated with penile implants: data from the multicentre prospective registry INSIST-ED. BJU Int. 2019 Feb;123(2):360-366. -Quality of Life and Sexual Function Benefits of Long-Term Testosterone Treatment: Longitudinal Results From the Registry of Hypogonadism in Men (RHYME). J Sex Med 2017;14:1104e1115 -INSIST-ED: Italian Society of Andrology registry on penile prosthesis surgery. First data analysis. Arch Ital Urol Androl. 2016 Jul 4;88(2):122-7.

Formazione

UniversitàUniversità degli Studi di Padova
SpecializzazioneUrologia
UniversitàUniversità degli Studi di Padova
Data specializzazioneLuglio 1991

Ruolo accademico

Nome Università / EnteUniversità degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Dal1996
al2000
RuoloProfessore a contratto
Descrizione attivitàDocente di: Fisiologia dell’ apparato urinario e genitale maschile – a.a. 1996-97, 97-98, 98-99, 99-2000; Diagnostica per immagini dell’ apparato urinario e genitale maschile I – a.a. 1997-98, 98-99, 99-2000; Andrologia – a.a. 1998-‘99, 1999-2000
Ruolo precedenteProfessore a contratto presso Università degli Studi di Sassari dal 2003 al 2008 con i seguenti insegnamenti: “Fisiopatologia, clinica, tecniche di indagine e terapia riabilitativa del pavimento pelvico” negli anni accademici 2003-2004 e 2004-2005, “La clinica delle alterazioni geometriche del pene” anno accademico 2005-2006. “La terapia chirurgica del Deficit Erettile”, anni accademici 2006-2007 e 2007-2008.