Spondilodisciti – Trattamento medico

In che cosa consiste il trattamento medico delle spondilodisciti?

Cardine del trattamento delle spondilodisciti è una terapia antibiotica mirata, iniziata il più precocemente possibile. A tale scopo è raccomandato il ricorso, ove possibile, alla biopsia disco-vertebrale diagnostica.

Le “suggestioni diagnostiche” fornite da un neuroradiologo esperto, sulla scorta principalmente del quadro di risonanza magnetica, sempre letto alla luce del contesto clinico, possono permettere di instaurare una terapia antibiotica precoce, mirata al germe presunto, in attesa di una conferma data dai risultati degli esami colturali, che richiedono in media più di una settimana.

Per informazioni sul trattamento chirurgico delle spondilodisciti, clicca qui.

 

Unità operative e Ambulatori Specialistici