Tutto esaurito per visite e consulti gratuiti messi a disposizione delle donne da Humanitas Bergamo dal 19 al 24 aprile, all’interno di “Specialmente donna” e in occasione della (H)Open Week di Onda.

Humanitas Gavazzeni, Humanitas Castelli e i Medical Care di Bergamo e Trezzo sull’Adda hanno partecipato alla (H)Open Week di Onda (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere), in concomitanza con la 6a Giornata nazionale della salute della donna che si è celebrata il 22 aprile 2021.

Obiettivo: promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali malattie femminili.

93 visite e consulti

Gli ospedali Humanitas a Bergamo e i Medical Care di Bergamo e Trezzo sull’Adda hanno messo a disposizione, con prenotazione obbligatoria, 93 visite e consulti nell’ambito di ginecologia, senologia, cardiologia, dermatologia, dietologia e nutrizione, radiologia, dermatologia, endocrinologia, podologia e ortopedia (ambulatorio sport e del piede).

Anche quest’anno l’(H)Open Week di Onda ha unito nel segno della prevenzione gli ospedali italiani con i Bollini Rosa, speciali riconoscimenti che Onda assegna alle strutture “vicine alle donne”, con percorsi diagnostico-terapeutici e servizi dedicati alle patologie femminili di maggior livello clinico ed epidemiologico (www.bollinirosa.it).