Le misure adottate per contenere la diffusione del Covid-19 sono efficaci solo se ciascuno decide di fare la sua parte, adottando comportamenti responsabili.

In particolare, è necessario osservare le dovute attenzioni nel rispetto delle regole che riguardano il distanziamento fisico e l’igiene, che sono le stesse già sottolineate molte volte negli ultimi mesi ma che vale la pena qui ricordare una volta di più:

  • mantenere le distanze interpersonali
  • lavare spesso e con cura le mani
  • indossare bene la mascherina.

 

Lavarsi e disinfettare le mani in modo corretto

L’igiene delle mani è la prima regola di contrasto alla pandemia. Le mani vanno lavate e disinfettate spesso.

Il lavaggio delle mani con acqua e sapone è un’operazione che deve essere svolta con attenzione e perizia.

Questa rappresentazione grafica spiega bene i vari passaggi da eseguire per ottenere mani lavate e asciugate correttamente (clicca due volte per ingrandire l’immagine).

Riassumendo, queste sono le mosse da osservare quando si lavano le mani con acqua e sapone:

  • bagnare le mani con l’acqua
  • applicare il sapone coprendo tutta la superficie delle mani
  • frizionare le mani palmo contro palmo
  • frizionare il palmo destro sopra il palmo sinistro intrecciando le dita tra loro
  • frizionare palmo contro palmo intrecciando tra loro le dita
  • frizionare il dorso delle dita contro il palmo opposto tenendo le dita strette tra loro
  • eseguire una frizione rotazionale del pollice sinistro stretto nel palmo destro e viceversa
  • eseguire una frizione rotazionale in avanti e indietro con le dita della mano destra strette tra loro nel palmo sinistro e viceversa
  • risciacquare le mani con l’acqua
  • asciugare le mani accuratamente con una salvietta monouso.

 

In alternativa le mani possono essere disinfettate con una soluzione idroalcolica applicata per almeno 20-30 secondi sulle mani asciutte.

Questa rappresentazione grafica spiega bene i vari passaggi da eseguire per ottenere mani disinfettate correttamente (clicca due volte per ingrandire l’immagine).

Riassumendo, queste sono le mosse da osservare quando si lavano le mani con acqua e sapone:

  • versare nel palmo della mano una quantità di soluzione tale da coprire tutta la superficie elle mani
  • frizionare le mani palmo contro palmo
  • frizionare il palmo destro sopra il dorso sinistro intrecciando le dita tra loro e viceversa
  • frizionare palmo contro palmo intrecciando le dita tra loro
  • frizionare il dorso delle dita contro il palmo opposto tenendo le dita strette tra loro
  • eseguire una frizione rotazionale del pollice sinistro stretto nel palmo destro e viceversa
  • eseguire una frizione rotazionale in avanti e indietro con le dita della mano destra strette tra loro nel palmo sinistro e viceversa
  • lasciare asciugare le mani.

 

Indossare correttamente la mascherina

La prima regola da ricordare è che le mascherine sono obbligatorie, oltre che in tutti i luoghi chiusi, anche all’aperto, quando si è in situazioni tali da non garantire un isolamento rispetto a persone non conviventi.

Non basta però indossare la mascherina per contribuire a frenare la diffusione del Covid-19. Bisogna farlo osservando comportamenti da cui non si può prescindere:

  1. la mascherina deve essere applicata correttamente, in modo tale che copra sia la bocca, sia il naso
  2. prima di indossare la mascherina bisogna lavarsi bene le mani
  3. la mascherina va indossata toccando solo gli elastici e non la parte interna
  4. la mascherina va posizionata portandola sotto il mento e facendo aderire il ferretto superiore al naso
  5. una volta indossata, la mascherina non deve essere toccata, se lo si fa bisogna ripetere l’igiene delle mani
  6. la mascherina va tolta utilizzando gli elastici e in seguito bisogna lavarsi con cura le mani
  7. una volta tolta non va conservata in tasca e non va appoggiata su ripiani o mobili.

 

Come indossare e che cosa fare della mascherina dopo averla usata? Ecco alcune preziose indicazioni (clicca due volte per ingrandire l’immagine).