Martedì 17 settembre 2019 si celebra la prima giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita indetta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Un momento per sensibilizzare sul corretto uso dei farmaci e sull’importanza della comunicazione medico-paziente, perché i pazienti sono parte attiva nella riuscita dei percorsi di cura.

Facciamo qualche esempio:

  • quanti di noi portano sempre con sé l’elenco dei farmaci che assumono, compresi gli integratori?
  • quanti li comunicano integralmente al dottore in fase di colloquio?

Durante tutta la giornata, sui social Humanitas verranno condivisi importanti consigli sul tema.