Io in Humanitas

UnitàChirurgia Mini-Invasiva Generale e Oncologica
Ruolo in OspedaleAssistente
Aree mediche di interesse

Chirurgia dello stomaco, chirurgia oncologica, chirurgia laparoscopica, chirurgia colorettale, chirurgia di fegato, pancreas e vie biliari, chirurgia della parete addominale, chirurgia dei trapianti addominali

Aree di ricerca di interesse

Neoplasie dello stomaco e del colon-retto, chirurgia di fegato, pancreas e vie biliari, chirurgia della parete addominale.

E' attivamente impegnato nell'implementazione del protocollo aziendale per la gestione del paziente fragile

SpecializzazioneAssistente - Chirurgia Mini-Invasiva Generale e Oncologica
Ulteriori informazioni di interesse

Nel corso della sua carriera ha eseguito 270 Interventi come primo operatore, tra i quali resezioni intestinali con tecnica mini-invasiva laparoscopica e a cielo aperto, epatectomie totali (in corso di trapianto di fegato e a scopo di donazione), nefrectomie bilaterali a scopo di donazione, anastomosi coledoco-coledociche in corso di trapianto epatico, anastomosi uretero-vescicali in corso di trapianto di rene, colecistectomie e appendicectomie con tecnica mini-invasiva laparoscopica e a cielo aperto, plastica di ernie addominali e di laparoceli, radicalizzazioni di melanomi cutanei con biopsia di linfonodi sentinella, interventi di chirurgia proctologica (emorroidectomie, PPH, STARR, asportazione di cisti pilonidali e fistulotomie).Ha partecipato a 507 interventi come aiuto o assistente. Durante l'esperienza presso l'H. di Niguarda ha partecipato a più di 40 trapianti di fegato da donatore cadavere o vivente e più di 30 trapianti di rene da donatore cadavere o vivente.

Area MedicaChirurga generale
Macro unità operativaChirurgia generale
PatologieNeoplasie dello stomaco e del colon-retto, patologi di fegato, pancreas e vie biliari, ernie della parete addominale.
Ulteriori informazioni di interesse
CORSI
  • Maggio 2008, La responsabilità professionale medica in relazione al consenso informato (Corso elettivo, Università degli studi di Milano-Bicocca)
  • Dicembre 2008, Arteriosclerosi (Corso elettivo, Università degli studi di Milano-Bicocca)
  • Marzo 2009, Aterosclerosi carotidea e ictus (Corso elettivo, Università degli studi di Milano-Bicocca)
  • Giugno 2009, Oncologia digestiva (Corso elettivo, Università degli studi di Milano-Bicocca)
  • Marzo 2010, Cardiochirurgia nell’adulto: diagnosi, tecniche e risultati (Corso elettivo, Università degli studi di Milano-Bicocca)
  • Marzo 2010, Innovazioni tecnologiche in chirurgia (Corso elettivo, Università degli studi di Milano-Bicocca)
  • Marzo 2011, Malattie infiammatorie croniche intestinali (Corso elettivo, Università degli studi di Milano-Bicocca)
  • Scuola di riferimento nazionale SIC in Colonproctologia 2015 comprendente frequentazione presso: U.O. Chirurgia Colonproctologica diretta dal Dott. A. Stuto – Ospedale di Pordenone, Clinica Chirurgica e del Trapianti d’Organo diretta dal Prof. M. Sianesi – Ospedale di Parma, Struttura Dipartimentale di Chirurgia Proctologica e Perineale diretta dal Dott. G. Naldini – Ospedale di Pisa
  • Partecipazione come assistant al corso Advanced Trauma Operative Management, AIMS Academy (Ospedale Niguarda Ca’ Granda, Milano) – 2015
  • 3rd Complex Abdomen Master Class Take Control Early (Napoli) – 2016
  • III corso avanzato di Nefrectomia robotica a scopo di trapianto (Ospedale Niguarda Ca’ Granda, Milano) – 2016
  • The full intensive surgical course for Liver and Biliary diseases (Milano) – 2016
  • The full intensive surgical course for Hepatobiliary and pancreatic diseases (Milano) – 2017
  • International postgraduate course on hepato-biliary surgery (Verona) - 2017
  • Certificazione ATLS (Advance Trauma Life Support) - 30 giugno 2018
Pubblicazioni personali su PubMedA Guttadauro, M Chiarelli, D Macchini, S Frassani, M Maternini, A Bertolini, & F Gabrielli. Circumferential Anal Giant Condyloma Acuminatum: A New Surgical Approach. Diseases of the Colon & Rectum 2015;58(4): e49-52. A Guttadauro, S Frassani, D Macchini, A Bertolini, M Maternini, F Gabrielli. All in one mesh inguinal hernia repair: a new method for the patients’s maximum comfort. Hernia. 2015; 19 Suppl 1:S177-86 F Gabrielli, D Macchini, A Guttadauro, S Frassani, A Bertolini, C Giussani, M De Simone, U Cioffi. Psyllium fiber vs placebo in early treatment after STARR for obstructed defecation: a randomized double-blind clinical trial. Minerva Chirurgica 2016;71(2):98-105 D Macchini, L Degrate, M Oldani, D Leni, P Padalino, F Romano, L Gianotti. Timing of percutaneous cholecystostomy tube removal: a systematic review. Minerva Chirurgica 2016; 71(6):415-426 D Macchini, A Guttadauro, S Frassani, M Maternini, F Gabrielli. Pneumoretroperitoneum and pneumomediastinum after stapled anopexy: Is conservative treatment possible? Ann Ital Chir. 2016;87:456-460 E Pinotti, A Nardone, A Deldycke, D Macchini. Mesenteric Cysts: Case Report, Differential Diagnosis and Literature Review. Open Jounal of Clinical and Medical Case Reports. 2016 Dic 2(23) L Degrate, DP Bernasconi, P Meroni, M Garancini, D Macchini, F Romano, F Uggeri, L Gianotti. Mild acute biliary pancreatitis: the timing of cholecystectomy should not exceed index admission. Minerva Chir. 2017 Oct;72(5):383-390 A Guttadauro, M Maternini, S Frassani, M De Simone, M Chiarelli, D Macchini, N Pecora, A Bertolini, U Cioffi, F Gabrielli. “All-in-one mesh" hernioplasty: A new procedure for primary inguinal hernia open repair. Asian J Surg. 2017 Aug 26 [Epub ahead of print]

Esperienze precedenti

Ultimo Ruolo e Descrizione Attività

In qualità di medico in formazione specialistica, si è occupato principalmente di chirurgia dei trapianti addominali da donatore cadavere (fegato, rene e pancreas) e da donatore vivente (fegato e rene), chirurgia epatobiliopancreatica, chirurgia colo-rettale, chirurgia mini-invasiva laparoscopica e robotica con sistema Da Vinci (resezioni epatiche e nefrectomia a scopo di donazione).

Nome ospedale / EnteUnità operativa di chirurgia generale 2 e trapianti presso l'Ospedale Niguarda Ca' Granda
Dal2016
Al2018
NazioneItalia
ProvinciaMI
ComuneMilano
Penultimo Ruolo e Descrizione Attività

In qualità di medico in formazione specialistica si è occupato principalmente di chirurgia del trauma e chirurgia d'urgenza, chirurgia colo rettale mini-invasiva, chirurgia dello stomaco, chirurgia epatobiliopancreatica, chirurgia della tiroide, chirurgia della parete addominale e chirurgia delle ferite complesse

Nome ospedale / EnteUnità operative di Chirurgia d'urgenza, chirurgia epatobiliopancreatica, chirurgia colorettale e week-surgery - Ospedale San Gerardo
Dal2014
Al2016
NazioneItalia
ProvinciaMB
ComuneMonza

Formazione

UniversitàUniversità degli studi di Milano - Bicocca
SpecializzazioneChirurgia Generale
UniversitàUniversità degli studi di Milano - Bicocca
Data specializzazione2018