COME TI POSSIAMO AIUTARE?

CENTRALINO

035.4204111

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI

Prenotazioni telefoniche SSN
035.4204300
Prenotazioni telefoniche Private
035.4204500

LINEE DEDICATE

Diagnostica per Immagini
035.4204001
Fondi e Assicurazioni
035.4204400
Humanitas Medical Care Bergamo
035.0747000

Stent prostatico

Che cos’è e a che cosa serve lo stent prostatico?

Lo stent prostatico è uno strumento molto simile agli stent che vengono utilizzati in ambito cardiovascolare e ha la funzione di tenere “aperta” l’uretra maschile così da consentire un passaggio normale del flusso urinario.

Lo stent prostatico permanente viene dunque utilizzato in tutti quei casi in cui si è in presenza di un’ostruzione prostatica, spesso causata da un’ipertrofia prostatica benigna.

L’utilizzo dello stent prostatico può essere disposto in via temporanea nel corso di interventi chirurgici o procedure mediche che comportino una momentanea difficoltà del normale flusso urinario

Come funziona lo stent prostatico?

Lo stent prostatico ha la forma di una piccola spirale metallica e viene inserito nell’uretra maschile attraverso l’utilizzo del cistoscopio flessibile, strumento molto utilizzato in campo urologico.

All’estremità del cistoscopio viene collegato lo stent che viene fatto scorrere fino al punto desiderato. Una volta posizionato, la maglia dello stent si espande tanto da riuscire a mantenere aperta l’uretra e consentire così il normale passaggio dell’urina.

Lo stent prostatico è pericoloso o doloroso?

Il posizionamento di uno stent prostatico è una procedura sicura, non pericolosa. La presenza a lungo termine di uno stent prostatico può provocare il rischio di minzione dolorosa o insorgenza di infezioni del tratto urinario.

Prenota una visita

Prenotazioni

Servizio Sanitario Nazionale: 035 4204300
dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17

Privati e Convenzionati: 035 4204500
dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 17