Redo surgery

In che cosa consiste la redo surgery?

Viene definita redo-surgery, l’attività chirurgica bariatrica di “secondi interventi”.

Purtroppo non esistono interventi “magici” e tutti possono, in percentuali diverse, dare complicazioni (ad esempio vomito continuo o gravi carenze nutrizionali) o fallire nella perdita di peso. Tutti possono quindi, a lungo termine, richiedere un secondo intervento correttivo per “convertire” il primo in uno più efficace o per mitigare gli effetti del primo.

Molto spesso è possibile eseguire questo re-intervento in laparoscopia: si tratta ad esempio di asportare un bendaggio gastrico o di “smontare” una gastroplastica verticale e, quindi, confezionare una diversione biliopancreatica o un bypass gastrico; oppure, dopo una sleeve gastrectomy, eseguire un duodenal switch o un bypass gastrico. Più di rado si deve intervenire su interventi di riduzione dell’assorbimento o su bypass gastrico.

Per la sua delicatezza, questa attività di redo-surgery deve essere effettuata da centri dove le potenzialità della struttura si accompagnino a grande esperienza e alte capacità tecniche degli operatori.

In Humanitas Gavazzeni la redo-surgery viene quotidianamente eseguita al termine di un’attenta valutazione focalizzata sulla storia, sulle problematiche e sulle aspettative di ogni singolo caso.

 

Unità operative e Ambulatori Specialistici