Endometriosi – Trattamento chirurgico

In che cosa consiste il trattamento chirurgico dell’endometriosi?

Il trattamento chirurgico dell’ endometriosi deve essere preso in considerazione solo quando nessun’altra cura si sia mostrata efficace nei confronti di questa patologia.

La chirurgia applicata all’endometriosi può avere infatti effetti collaterali in grado di produrre una diminuzione del potenziale riproduttivo della donna in quanto provoca una diminuzione della sua riserva ovarica.

La laparoscopia è l’intervento chirurgico considerato più efficiente per l’endometriosi. Si tratta di una tecnica che deve essere eseguita da chirurghi esperti, capaci di non danneggiare i tessuti sani durante l’intervento, che potrebbero provocare, ad esempio, una diminuzione degli ovociti presenti nell’ovaio operato o un’alterazione nella vascolarizzazione dell’ovaio stesso, con una conseguente diminuzione dela sua funzione.

Unità operative e Ambulatori Specialistici