Vitamina E

Utilità clinica dell’esame della vitamina E

La vitamina E (nome scientifico alfa-tocoferolo) è una vitamina liposolubile molto abbondante nelle verdure nei cereali e negli oli vegetali consumati abitualmente. Ha una spiccata azione antiossidante proteggendo l’organismo dai radicali liberi che possono danneggiare il DNA e le membrane cellulari.

È utile per prevenire la distruzione dei globuli rossi da parte delle sostanze tossiche del sangue e per la protezione dei polmoni dai danni provocati dagli inquinanti.

La carenza di vitamina E  può essere indice di malnutrizione (situazione abbastanza rara) e malassorbimento.

Tipo di campione e preparazione del paziente

L’esame della vitamina E si effettua attraverso un prelievo di sangue da una vena del braccio. Il paziente deve presentarsi a digiuno da 8 ore.

Range  – i limiti della vitamina E da considerare

I valori di riferimento della vitamina E possono cambiare per la maggior parte degli analiti in funzione dell’età, del sesso e anche della strumentazione in uso nel singolo laboratorio. È pertanto preferibile consultare i range forniti dal laboratorio direttamente sul referto.

Si ricorda inoltre che è importante che i risultati delle analisi vengano valutati nell’insieme dal proprio medico di fiducia che conosce il quadro anamnestico del proprio paziente.

Tempi di consegna dei risultati dell’esame della vitamina E

I risultati dell’esame della vitamina E vengono consegnati dopo 10 giorni lavorativi.

Prenotazione dell’esame della vitamina E

L’esecuzione dell’esame della vitamina E non richiede una prenotazione.

L’esame della vitamina E è eseguibile al sabato?

Sì, in Humanitas Gavazzeni Bergamo l’esame della vitamina E viene eseguito anche nella giornata di in Humanitas Gavazzeni Bergamo.

Area medica di riferimento per l’esame della vitamina E

Per maggiori informazioni sull’esame della vitamina E, vedere l’Unità Operativa di Analisi Cliniche di Humanitas Gavazzeni Bergamo.