Visita del piede diabetico

PRENOTA ONLINE LA VISITA DEL PIEDE DIABETICO

Che cos’è la visita del piede diabetico?

Il piede diabetico è una complicanza del diabete mellito, che colpisce circa il 15% dei soggetti affetti da questa patologia. Oltre a essere potenzialmente letale, è causa di oltre la metà delle amputazioni maggiori non traumatiche degli arti inferiori. Non è la complicanza più temibile, ma è quella che trae maggior vantaggio di una diagnosi e di un trattamento precoce.

La visita del piede diabetico viene effettuata da un team multidisciplinare dedicato di infermieri, podologi, diabetologi, chirurghi, afferenti all’unità operativa dedicata, reperibili 24/24h per 365 giorni all’anno.

A che cosa serve la visita del piede diabetico?

Vi sono diversi obiettivi nella prima visita del piede diabetico: prevenire, trattare o riabilitare. La prevenzione primaria viene fatta identificando i soggetti a rischio che vengono educati a prevenire le lesioni. La prevenzione secondaria ha lo scopo di educare e consigliare calzature a soggetti guariti al fine di prevenire riulcerazioni.

I trattamenti delle ulcere, delle deformità non ulcerative, delle unghie, vengono fatti contestualmente alla visita. Al paziente viene consegnato il protocollo per il trattamento domiciliare.

Negli spazi dedicati vengono gestite le situazioni d’urgenza e d’urgenza differibile. Ai soggetti allettati da tempo vengono fornite le indicazioni per riprendere la deambulazione.

Come si svolge la visita del piede diabetico?

Nel corso della prima visita del piede diabetico, il team acquisisce la storia clinica. Con gli strumenti specifici non invasivi (biotesiometro, filamento, doppler CW, Ossimetro transcutaneo) documenta la presenza o meno di neuropatia e/o di arteriopatia.

Nella fase successiva vengono eseguiti educazione, trattamenti locali delle lesioni, curettage ungueali, rimozione callosità, confezionati apparati di scarico gessati e, se necessario, prescritti trattamenti farmacologici o ulteriori esami diagnostici.

Quanto dura la visita del piede diabetico

La durata della prima visita del piede diabetico non è standardizzata, a ogni paziente viene dedicato il tempo necessario.

Norme di preparazione della visita piede diabetico

La prima visita del piede diabetico non richiede norme di preparazione particolari. Le terapie in atto devono essere segnalate al personale sanitario e non vanno sospese.

Controindicazioni alla visita del piede diabetico

Non ci sono controindicazioni alla prima visita del piede diabetico.

Area medica di riferimento per la visita del piede diabetico

Per maggiori informazioni sulla visita del piede diabetico, vedere il Centro di Terapia del Piede Diabetico di Humanitas Gavazzeni Bergamo.