Fosforo

Utilità clinica del fosforo

Il fosforo è contenuto principalmente nelle ossa (80%) e la restante parte nei muscoli e nel sangue. Il fosforo è coinvolto in diversi processi metabolici dell’organismo e viene assorbito con la dieta.

Il suo metabolismo è strettamente correlato a quello del calcio ed è regolato dal paratormone (PTH), dalla calcitonina e dalla vitamina D.

Il fosforo comunemente determinato nel laboratorio clinico è quello presente nel sangue.

La diminuzione della concentrazione di fosforo è riscontrabile in caso di rachitismo, deficit di vitamina D, iperparatiroidismo e sindrome di Fanconi.

L’aumento si rileva nell’ipoparatiroidismo, nell’intossicazione da vitamina D e nell’insufficienza renale.

Fosforo, tipo di campione e preparazione del paziente

L’esame del fosforo viene eseguito attraverso un semplice prelievo di sangue effettuato solitamente al mattino a digiuno.

Range fosforo – I limiti da considerare

I valori di riferimento del fosforo possono cambiare in funzione di etàsesso e strumentazione in uso nel singolo laboratorio. È pertanto preferibile consultare i range forniti dal laboratorio direttamente sul referto.

Si ricorda inoltre che è importante che i risultati delle analisi vengano valutati nell’insieme dal proprio medico di fiducia che conosce il quadro anamnestico del proprio paziente.

Tempi di consegna del fosforo

I risultati dell’esame del fosforo vengono consegnati dopo 2 giorni lavorativi.

Prenotazione dell’esame del fosforo

L’esecuzione dell’esame del fosforo non richiede una prenotazione.

L’esame del fosforo è eseguibile il sabato?

Sì, in Humanitas Gavazzeni Bergamo l’esame del fosforo viene eseguito anche nella giornata di sabato.

Area medica di riferimento per l’esame del fosforo

Per maggiori informazioni sull’esame del fosforo, vedere l’Unità Operativa di Analisi Cliniche di Humanitas Gavazzeni Bergamo.